Premio Anita Ekberg 2018: duecento Vip tra artisti ed esponenti della nobiltà romana

Giovedì 8 febbraio 2018, nei sontuosi saloni di Palazzo Ferrajoli, si terrà la IV edizione del Premio Anita Ekberg, istituito nel 2015 dall’associazione culturale “L’Alba del Terzo Millennio”, presieduta da Sara Iannone, come omaggio all’icona felliniana della dolce vita romana scomparsa l’11 gennaio di quello stesso anno a Rocca di Papa.

“L’Alba del Terzo Millennio” ha voluto dedicare questa iniziativa a tutti gli artisti con l’intento di esaltare, rafforzare e divulgare la difesa della dignità del lavoro artistico; un’idea che s’inserisce nel progetto “…In Arte precario…”; un’iniziativa dell’associazione culturale che nel corso degli anni si è concretizzata attraverso numerosi e diversi eventi, volti a sostenere in modo innovativo progetti importanti e ambiziosi dedicati tanto alla promozione dei nuovi talenti quanto agli artisti di fama.

Nelle prime tre edizioni sono stati premiati: Lando Buzzanca; Barbara De Rossi; Francesco Maria Dominedò; Matteo Branciamore; Marco Leonardi; Sandra Milo; Walter Nicoletti; Maria Rosaria Omaggio; Silvana Pampanini; Daniela Poggi; Andrea Roncato; Elena Russo; Daniela Virgilio.

Ogni anno la serata si svolge volutamente in concomitanza con il Carnevale per sottolineare il profondo legame tra la maschera e il teatro della vita.

La manifestazione è stata organizzata unitamente al Rotary Club Nord-Ovest presieduto da Orazio De Lellis e nel corso della serata si raccoglieranno fondi da destinare alla Rotary Foundation per “End Polio Now”. Sarà presente anche l’imprenditore Tonino Boccadamo, da sempre fortemente impegnato nella lotta contro la poliomielite.

A partire dalle 19,30, tutti rigorosamente in costume ispirato ai musical di tutti i tempi, i circa duecento ospiti tra vip, artisti e nobiltà romana, inizieranno a sfilare sul red carpet tra i flash dei fotografi e daranno inizio alla meravigliosa serata interamente dedicata al Cinema, con tanto di set cinematografico dove tutti potranno vivere un momento da attori protagonisti grazie alle riprese di Raffaello Saragò e Andrea Leonetti Di Vagno. Ad attenderli nella Sala dei Gigli, un ricco aperitivo innaffiato esclusivamente dal pregiatissimo champagne Henriot e, subito dopo, avrà inizio la premiazione degli artisti individuati da “L’Alba del Terzo Millennio” insieme con il Comitato promotore del premio presieduto da Franco Mariotti.

Il trofeo, è stato ideato e realizzato in esclusiva per il Premio Anita Ekberg dallo scultore Valerio Valeri, e donato dalla Fondazione Di Paolo.

Al termine della cerimonia, i saloni allestiti per un’elegante e raffinata cena placé, curata da Iolanda Ambrosini, apriranno i battenti e i profumi e i sapori del gustoso e ricercato menu diverranno protagonisti assoluti, come gli straordinari formaggi di Cosimo Paraggio, arrivati direttamente da Battipaglia.

Al termine della cena, gli ospiti in costume sfileranno a tempo di musica e si esibiranno nel musical al quale si sono ispirati. Una giuria in incognito selezionerà le cinque maschere, singole o in gruppo, che meglio avranno saputo interpretare il proprio personaggio e alle quali sarà offerto un meraviglioso premio a sorpresa.

Ma in una festa in grande stile, come sono quelle firmate Sara Iannone, le sorprese non finiscono mai! E, infatti, tutte le signore riceveranno un cadeau unico e raffinato firmato Emanuela Biffoli. Inoltre, lo Spoleto Art Festival, presieduto dal professor Luca Filipponi, ha donato al Premio Anita Ekberg tre opere realizzate dal maestro Silvio Craia.

Tra le luci sfavillanti di Fabio Cammarano e i meravigliosi ornamenti scenografici farà il suo ingresso una torta spettacolare realizzata da Donato Perrone e, subito dopo, la musica in crescendo, selezionata e mixata dal DJ Sandro Tommasi, annuncerà l’inizio del Gran ballo in maschera.

In pista, tra gli altri, Eleonora Vallone, Demetra Hampton, Nadia Bengala, Adriana Russo, Maria Monsè, Metis Di Meo, Manuela Tittocchia, Elena Russo, Sandro Canestrelli, Marino Collacciani; il principe Guglielmo Marconi Giovannelli, Loredana Filoni; Eleonora Altamore, il barone Fabrizio Mechi, Monica Setta, il duca Antonino d’Este Orioles, Antonio Paris, il produttore Angelo Abbate, il direttore della Banda dell’Esercito Capitano Antonella Bona, Corrado Calabrò, Laura Nuccetelli, lo stilista Roberto Cagnetta, Emilio Sturla Furnò, Paola Comin, Luigi Tivelli, l’imprenditrice Emilia Nardi, Cosimo Paraggio.

Walter Nicoletti
Follow Me

Walter Nicoletti

Founder at Voce Spettacolo
Walter Nicoletti fonda Voce Spettacolo nel 2011. Si laurea in Giurisprudenza. In qualità di Attore lavora in fiction televisive, film italiani ed internazionali. Nel 2016 produce TEK, primo cyberpunk western italiano. Nel 2018 produce MIA selezionato da Rai Cinema. E' portavoce italiano del "60th Anniversary of Foreign Language Film" by TheOscars® (2017) e della Notte degli Oscar® di Londra (2018).
Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × 2 =