Amnesia Milano – via Gatto angolo Viale Forlanini

infoline 348/7241015 – www.amnesiamilano.com

Amnesia Milano – febbraio 2017

sabato 04: Cuartero, Hector Couto, Raffa FL

sabato 11: Ricky Ahmed, Frank Storm

venerdì 17: Chris Liebing @ Fabrique Milano

sabato 18: Danny Daze, Etapp Kyle

sabato 25: TBA

sabato 4 febbraio 2017 Amnesia Milano presenta Cuartero & Hector Couto b2b, Raffa FL

La scorsa estate sono stati tra i più apprezzati protagonisti di Social Music City, sabato 4 febbraio tornano all’Amnesia Milano, uno dei loro locali preferiti, dove sono soliti dare il meglio di se stessi: Cuartero e Hector Couto sono tra i dj più affiatati in assoluto, alpunto che quando suonano insieme hanno una fluidità tale da non far comprenderequando finisca l’uno e inizi l’altro: all’Amnesia sono infatti attesi da un b2b di grandelivello. Cuartero si presenta all’Amnesia pochi giorni dopo l’uscita su Desolat del suo nuovo Ep Nosy Neighbors; produttore discografico dall’età di quindici anni, ama definire il suo stile musicale “groove and bass”, sempre mosso dal desiderio di innovare i suoi set serata dopo serata. Nato a Tenerife, Hector Couto è celebre per la sua capacità di ispirarsi sia alla house di Chicago che alla techno old-school: grande rispetto per le radici e per il nobile passato della musica elettronica, per trarne il meglio e guardare sempre avanti. Con la sua label Roush è sempre alla ricerca di nuovi talenti e nuove sonorità, così come in questi anni non si è fatto mancare uscite discografiche su etichette di livello quali Hot Creations, Get Physical e Defected. Sabato 4 febbraio Couto e Cuartero sono affiancati dal veronese Raffa FL, giovane talento le cui produzioni sono uscite su label quali Avotre, Lost Records e la stessa Roush di Couto.

sabato 11 febbraio 2017 Amnesia Milano presenta Ricky Ahmed e Frank Storm.

Linea diretta Londra-Ibiza, sabato 11 febbraio all’Amnesia Milano. Merito dei due

guest della serata, Ricky Ahmed e Frank Storm. Ricky Ahmed è uno dei dj più

rispettati nella scena clubbing britannica: la sua è una crescita costante, come dimostrano i suoi set trasmessi da Essential Mix (Bbc Radio One) e la regolare presenza nella Top 100 del portale Resident Advisor. Tra le sue produzioni, spicca in particolare l’Ep ‘Can’t You See’, uscito nel 2015 su Strictly Rhythm e con il quale si è divertito a rivisitare un grande classico quale ‘The Warning’ del 1990. Di origini italiane ma ibizenco d’adozione, Frank Storm è uno dei punti di forza di Unusual Suspects, one-night che ogni estate si svolge al Sankeys di Ibiza: ogni suo set riesce sempre a mettere d’accordo tutti, grazie alla capacità di capire quando sia il momento di accellerare oppure di rallentare. Il cosiddetto senso del ritmo, fattore fondamentale per ogni dj, senza il quale non si può dire di appartenere a questa nobile categoria. Sabato 11 febbraio, A.Lab (Amnesia Milano second room) diventa Game Over. In consolle Manuel V, Christian Bag b2b Stefano Urbino, Andres JT, The Interceptor, Rinascimento e Federico Fittavolini.

Ingresso Amnesia Milano sabato 11 febbraio: prevendite early bird 10€ + d.d.p. (disponibili sino a venerdì 3 febbraio o sino ad esaurimento); prevendite 14€ + d.d.p. (valide tutta la notte con ingresso privilegiato); ridotto 15€ (liste fino alla

1.30); intero 20€.

sabato 18 febbraio 2017 Amnesia Milano presenta Danny Daze, Etapp Kyle e Stefano Di Miceli

Sabato 18 febbraio due capitali mondiali della techno, Detroit e Berlino, convergono entrambi sull’Amnesia Milano, grazie ai due ospiti speciali della serata, Danny Daze e Etapp Kype. Danny Daze è diventato un dj di riferimento ispirandosi sia alla techno di Detroit sia alla italo-disco, supportato sin da giovanissimo dalla madre, che gli comprò il primo impianto con il quale esercitarsi nell’arte del djing. Tra le sue usciti discografiche più rilevanti, quelle per la Ellum, la label di Maceo Plex, con il quale Daniel Gomez aka Daze condivide le comuni origini cubane. Di origini ucraine, in pochissimo tempo Etapp Kyle ha saputo diventare molto più che una giovane promessa dell’elettronica, grazie alle serate in club come l’Arma17 di Mosca e soprattutto il Berghain di Berlino, dove torna due sabati prima di suonare all’Amnesia: il suo talento non è sfuggito a Ben Klock, che ha voluto l’Ep di debutto di Kyle per la sua etichetta discografica Klockworks. Sabato 18 febbraio, A.Lab (Amnesia Milano second room) diventa Upstair. In consolle Fabio M, Enea, Fillo Emme e Davide Oliviero, Davide Petracca.

Ingresso Amnesia Milano sabato 25 febbraio: prevendite early bird 10€ + d.d.p. (disponibili sino a martedì 14 febbraio o sino ad esaurimento); prevendite 13€ + d.d.p. (valide tutta la notte con ingresso privilegiato); ridotto 10€ (liste fino alle 0.30); ridotto 15€ (liste fino alla 1.30); intero 20€. Ingresso omaggio per i possessori della prevendita di Chris Liebing @ Fabrique Milano (venerdì 17 febbraio).

venerdì 17 marzo 2017 Amnesia Milano presenta Luciano e Seth Troxler @ Fabrique Milano, in collaborazione con Loud Contact e Sincronie.

Carisma, ricerca musicale, un desiderio instancabile di trovare il suono che ancora non esiste. Caratteristiche che appartengono a pochissimi dj, e che trovano piena realizzazione in Luciano e Seth Troxler, venerdì 17 marzo autentici dominatori del palco del Fabrique di Milano, appuntamento mensile di gran lusso organizzato da Amnesia Milano in collaborazione con Loud Contact e Sincronie. Cadenza, Vagabundos, le serate a Ibiza e in tutto il mondo: Luciano Nicolet è uno degli ultimi dj davvero rivoluzionari, grazie ad una devozione totale ed assoluta per la musica. Un artista dotato di carisma naturale, conseguenza di un talento e di un approccio all’elettronica naturale e genuino: un dj e produttore che sceglie sempre i percorsi meno scontati, meno prevedibili, perché sanno

regalare maggiori soddisfazioni. Sia a chi li affronta, sia a chi li condivide come il suo pubblico, fedele a Luciano come pochi altri dj. Analoghe peculiarità compongono il dna di Seth Anthony Troxler from Michigan, autentico masterchef della consolle (sempre vincitore a mani basse della Dj Cook Off durante l’Amsterdam Dance Event), capace di scalare il Kilimanjaro per beneficienza, nonchè fresco protagonista di un talk show televisivo alla Bbc per perorare la causa del Fabric di Londra. La sua musica non ha frontiere, basta ascoltare la sua compilation per la collana Dj Kicks per rendersene conto. Poche storie: la serata di venerdì 17 marzo al Fabrique si prospetta memorabile. Fabrique Milano, via Fantoli 9 telefono 02/5063008 – www.fabriquemilano.it Ingresso Fabrique Milano venerdì 17 marzo: prevendite early bird on line 18+ d.d.p. (disponibili sino a martedì 28 febbraio o sino ad esaurimento); prevendite prima release on line 23+ d.d.p.; prevendite seconda release on line 27,5+ d.d.p.; prevendite cartacee 30; intero 35. Con l’acquisto delle prevendite di venerdì 17 ingresso omaggio sabato 18 all’Amnesia Milano (ospite speciale Cassy).

 

Follow Me

Michele Valente

Editor in Chief at Voce Spettacolo
Michele Valente è Editor in Chief di Voce Spettacolo. Laureato in Economia Aziendale all'Università di Parma, si occupa di Spettacolo e soprattutto di ambiti legati alla musica e NightLife. Una delle sue peculiarità è intervistare dj famosi nel mondo.
Michele Valente
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × tre =