Sono 17 in totale i titoli che Rai Cinema presenta quest’anno alla Mostra di Venezia tra film, film documentari e cortometraggi, più un evento per Medicinema Italia che verrà presentato parallelamente al programma ufficiale.

 

Ben tre sono i film in Concorso:

Capri-Revolution” di Mario Martone, l’opera di un Maestro che riesce – tra i pochi in Italia – ad avere uno sguardo globale sulla storia e sull’attualità culturale del nostro Paese – dice Paolo Del Brocco, amministratore delegato di Rai Cinema –  “What You Gonna Do When the World’s on Fire? (Che fare quando il mondo è in fiamme?)“, il film documentario di Roberto Minervini, uno tra i nuovi autori più interessanti, esperto nell’uso di un linguaggio cinematografico totalmente aderente alla realtà  al punto da confondersi con i suoi protagonisti. “Opera senza autore” l’atteso e ambizioso lavoro di Florian Henckel von Donnersmark, premio Oscar per “Le vite degli altri”, che torna a raccontare la grande Storia attraverso le vicende individuali di personaggi che dalla Storia vengono profondamente segnati. Tre titoli frutto di coproduzioni internazionali, un buon segnale per un cinema che allarga sempre di più i suoi confini produttivi.

Una conferma all’efficacia dell’azione della Rai a sostegno del cinema e della sua industria, che consente alle opere prodotte la massima visibilità nei più prestigiosi Festival del mondo.

Questi tre film del Concorso basterebbero da soli a rappresentare le diverse anime produttive della nostra linea editoriale, caratterizzata da una ricerca costante di linguaggi nuovi contestualmente a quella di autori e di storie che vanno incontro al pubblico. In questa direzione si inserisce la partecipazione Fuori concorso di “Una storiasenza nome” di Roberto Andò, un film sul cinema che racconta con toni ironici e paradossali la vicenda quasi leggendaria del furto del quadro del Caravaggio avvenuto a Palermo nel 1969. Questo titolo, insieme a “Capri -Revolution” e “Opera senza autore” saranno distribuiti nelle sale da 01 Distribution”.

 

Sempre nella sezione Fuori concorso, l’ultimo lavoro di Valeria Bruni Tedeschi, “I villeggianti” un personale affresco familiare con Valeria Golino e Riccardo Scamarcio, e ancora in Concorso in Orizzonti “La profezia dell’armadillo“, l’opera prima di Emanuele Scaringi tratta dalle avventure di Zerocalcare.

 

“Quest’anno il numero dei film documentari coprodotti da Rai Cinema presenti alla Mostra è particolarmente consistente – aggiunge Nicola Claudio, presidente di Rai Cinema – ben cinque collocati nelle varie sezioni del Festival, un segno della forte vivacità delle nostre proposte di cinema del reale. Tra questi, oltre al film documentario di Roberto Minervini, sottolineo la partecipazione nella sezione Sconfini di “Camorra” di Francesco Patierno. Un ritratto storico e socio antropologico della camorra, concentrato sul periodo tra il 1960 e il 1990 al tempo dell’ascesa di Raffaele Cutolo, realizzato esclusivamente con i materiali di archivio di Rai Teche e che andrà in onda su Rai 3, un’operazione di grande qualità nello spirito migliore del servizio pubblico”.

 

 

Di seguito in dettaglio i titoli presenti alla Mostra che Rai Cinema ha contribuito a produrre:

 

CAPRI – REVOLUTION di Mario Martone (film)

una produzione Indigo Film con Rai Cinema in coproduzione con PATHÉ

SELEZIONE UFFICIALE – CONCORSO

 

WHAT YOU GONNA DO WHEN THE WORLD’S ON FIRE? (Che fare quando il mondo è in fiamme?) di Roberto Minervini (film documentario)

una produzione Okta Film, Pulpa Film, Shellac Sud con Rai Cinema

SELEZIONE UFFICIALE – CONCORSO

 

WERK OHNE AUTOR (Opera senza autore) di Florian Henckel von Donnersmarck (film)

una produzione Pergamon Film, Wiedemann & Berg Film in coproduzione con Beta Cinema, ARD Degeto,Bayrischer Rundfunk in collaborazione con Sky Deutschland, Rai Cinema

SELEZIONE UFFICIALE – CONCORSO

 

UNA STORIA SENZA NOME di Roberto Andò (film)

una produzione Bibi Film con Rai Cinema

SELEZIONE UFFICIALE – FUORI CONCORSO

 

LES ESTIVANTS (I villeggianti) di Valeria Bruni Tedeschi (film)

prodotto da AD VITAM e EX NIHILO con la partecipazione di FRANCE TELEVISIONS, CANAL+ e CINE+, coprodotto da Bibi Film con Rai Cinema

SELEZIONE UFFICIALE – FUORI CONCORSO

 

ISIS, TOMORROW. The lost souls of Mosul di Francesca Mannocchi e Alessio Romenzi (film documentario)

prodotto da FremantleMedia Italia con Rai Cinema, in collaborazione con Bayerischer Rundfunk con Arte, in coproduzione con Wildside e Cala Film Filmproduktion

SELEZIONE UFFICIALE – FUORI CONCORSO

 

LA PROFEZIA DELL’ARMADILLO di Emanuele Scaringi (film)

una produzione Fandango con Rai Cinema

ORIZZONTI CONCORSO

 

UN GIORNO ALL’IMPROVVISO di Ciro D’Emilio (film)

una produzione Lungta Film in collaborazione con Rai Cinema

ORIZZONTI CONCORSO

 

GLI ANNI di Sara Fgaier (cortometraggio)

una produzione Dugong Films con Rai Cinema

ORIZZONTI CORTOMETRAGGI CONCORSO

 

BLU di Massimo D’Anolfi e Martina Parenti (cortometraggio)

una produzione Montmorency Film in collaborazione con Rai Cinema

ORIZZONTI CORTOMETRAGGI FUORI CONCORSO

 

CAMORRA di Francesco Patierno (film documentario)

una produzione Todos contentos y yo tambien Napoli con Rai Cinema e Rai Teche

SELEZIONE UFFICIALE SCONFINI – FUORI CONCORSO

 

ARRIVEDERCI SAIGON di Wilma Labate (film documentario)

una produzione Solaria Film, TraLab con Rai Cinema

SELEZIONE UFFICIALE SCONFINI – FUORI CONCORSO

 

IL BANCHIERE ANARCHICO di Giulio Base (film)

una produzione Agnus Dei Production in collaborazione con Rai Cinema, in coproduzione con Solaria Film eAlberTeam Group

SELEZIONE UFFICIALE SCONFINI – FUORI CONCORSO

 

RICORDI? di Valerio Mieli (film)

una produzione Bibi Film, Les Films D’Ici con Rai Cinema in collaborazione con Cattleya

GIORNATE DEGLI AUTORI – CONCORSO

 

IL BENE MIO di Pippo Mezzapesa (film)

una produzione Altre Storie con Rai Cinema

GIORNATE DEGLI AUTORI Eventi speciali – FUORI CONCORSO

 

I VILLANI di Daniele De Michele (film documentario)

una produzione Malìa con Rai Cinema

GIORNATE DEGLI AUTORI Evento – NOTTI VENEZIANE

 

SAREMO GIOVANI E BELLISSIMI di Letizia Lamartire (film)

una produzione CSC Production con Rai Cinema

SIC SETTIMANA DELLA CRITICA – CONCORSO

Follow Me

Walter Nicoletti

Founder at Voce Spettacolo
Walter Nicoletti è un produttore, filmmaker, attore e fonda Voce Spettacolo nel 2013. Laureato in Giurisprudenza. E' portavoce italiano della Notte degli Oscar® - European Oscar Party (2018-2019).
Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 5 =