Caterina, Giulia e Roberto sono i protagonisti della quinta puntata dei “I Ragazzi del Bambino Gesù” – Ospedale Pediatrico, il documentario ideato da  Simona Ercolani e prodotto da Stand by me, in onda domenica 19 marzo alle 22.50 su Rai3 che racconta la vita quotidiana di 10 giovani protagonisti che ogni giorno con coraggio, dignità e speranza affrontano la malattia.

In questa puntata vedremo Caterina di Acerra che a 15 anni, a causa di una nefronoftisi cronica deve sottoporsi a un trapianto di rene. A darle un rene sarà proprio sua madre Marilisa, che si è subito candidata come donatrice. Il più preoccupato della famiglia è però il padre Enzo, costretto ad aspettare fuori dalla sala operatoria l’esito dell’intervento. Dopo alcune ore sie Caterina che Marilisapotranno tornare in reparto: l’operazione è riuscita bene e grazie a sua madre Caterina potrà tornare ad avere una vita normale. Al ritorno a casa troveranno tutta la famiglia ad aspettarle. Giulia invece è ancora ricoverata in ospedale, ormai da molte settimane, ma dopo alcuni cicli di chemioterapia riceverà finalmente la notizia tanto attesa: la sua malattia è in remissione. Il trapianto che sembrava impossibile ora può essere programmato e a donare le cellule staminali a Giulia sarà mamma Caterina. A Giulia verrà concesso di passare qualche giorno fuori dall’ospedale, ma si troverà ad affrontare un malessere imprevisto. Quanto a Roberto, dopo 100 giorni dal trapianto di midollo a cui è stato sottoposto le sue condizioni di salute sono ottime e lui inizia a pensare al ritorno a Trieste.

 

 

“I ragazzi del Bambino Gesù” – Ospedale Pediatrico – è un format originale Stand by me. Produttore creativo: Simona Ercolani. Curatore: Davide Acampora. Autori: Carlo Altinier, Simona Iannicelli e Lidia Barro. Regia: Marco Mangiarotti. Produttore esecutivo: Melisa Scolaro.

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 + 1 =