Sara Manfuso e Giuseppe Brindisi riceveranno per la televisione e il giornalismo il Premio Torre d’Argento

Nonostante il Coronavirus che aveva fatto temere per l’evento, ritornerà sabato 29 agosto, a Santa Maria di Licodia, a partire dalle ore 20:30. l’attesissimo appuntamento con il premio “Torre d’Argento” che è ormai giunto alla sua trentunesima edizione. A fare da cornice, ancora una volta, il chiostro dei Benedettini e la Torre arabo-normanna, simbolo del paese e a cui lo stesso premio si ispira. Il premio, nato da un idea del direttore artistico Giancarlo Santanocito che ne cura la realizzazione, insieme all’associazione “La Radice” da lui stesso fondata, ha premiato in questi lunghi anni diversi personaggi locali e nazionali appartenenti al mondo della cultura, dello sport, dello spettacolo, della politica e del giornalismo. Tra questi: Paolo Del Debbio, Mario Giordano, Francesco Vecchi, Alessandro Sallusti, Pietrangelo Buttafuoco, Mogol, Lina Wertmuller, Franco Battiato. Quest’anno, oltre alla soprano Carmen Salvatore e al cantante Gianni Bella, spiccano per il mondo del giornalismo e della televisione Giuseppe Brindisi e Sara Manfuso.

Vito
Follow Me
Latest posts by Vito "Nik H." Nicoletti (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 − 17 =