Concorso per Corti Teatrali

 

Vincitore della Prima edizione di conCorto è

“Don Chisciò” di Pierpaolo De Mejo 

Il testo messo in scena da Olivia Cordsen, Pierpaolo De Mejo e Alessandro Lupi si aggiudica Primo Premio e Premio della Critica 

 

Dal 25 al 28 aprile al Teatro San Genesio di Roma si è tenuta la prima edizione di conCorto, il concorso per corti teatrali che nella serata finale di venerdì 28 aprile ha incoronato vincitore Don Chisciò il testo scritto da Pierpaolo De Mejo ed interpretato da Olivia Cordsen, Pierpaolo De Mejo e Alessandro Lupi. Il corto si è aggiudicato sia il Primo Premio assegnato dalla giuria popolare, ossia dal pubblico presente in sala, pari a mille euro, sia il Premio della Critica di quattrocento euro assegnato da una giuria di qualità composta per l’occasione dalla sceneggiatrice Giulia Calenda, la regista Veronica Olmi, il regista e attore Claudio Capecelatro, il giornalista Paolo Leone e il regista Davide Frasnelli.

Il giudizio unanime tra pubblico e tecnici ha premiato un testo intenso e significativo che ha saputo ben coniugare il linguaggio comico alla tematica drammatica che affronta. I protagonisti sono infatti un ragazzo pugliese che da sempre tifa Inter e una ragazza che si crede il celebre protagonista del romanzo di Cervantes, “Don Chisciò”. Accomunati dalla detenzione in uno ospedale psichiatrico i due danno vita ad un dialogo surreale tra il racconto dal famoso goal di Antonio Cassano allo stadio San Nicola di Bari che passerà alla storia e i racconti di battaglie e sfide tra giganti e cavalieri erranti.

Gli altri due corti finalisti che si sono esibiti sono stati i due monologhi  Su questa porta io scriverò il tuo nome di Elena Zonta interpretato Alex Elton, che racconta il dramma della perdita e dell’abbandono,  e Rukelie di Peppe Millanta con Antonio De Nitto che narra la storia di  Johann Trollmann pugile di origini sinti , una delle vittime dimenticate del porajmos, il genocidio degli zingari durante la seconda guerra mondiale.

Una menzione speciale è andata ad uno dei corti teatrali che non si è qualificato per la finale, ma che è stato particolarmente apprezzato dagli organizzatori del concorso ossia

Audizione di Chiara Arrigoni e Francesco Toto con protagonisti Massimo Leone, Andrea Ferrara e Chiara Arrigoni.

 

Il Teatro San Genesio ha così inaugurato un’ottima prima edizione del premio conCorto dando visibilità e voce a giovani compagnie teatrali e autori che lavorano con entusiasmo e talento alla sperimentazione di nuovi linguaggi teatrali.

Follow Me

Michele Valente

Editor in Chief at Voce Spettacolo
Michele Valente è Editor in Chief di Voce Spettacolo. Laureato in Economia Aziendale all'Università di Parma, si occupa di Spettacolo e soprattutto di ambiti legati alla musica e NightLife. Una delle sue peculiarità è intervistare dj famosi nel mondo.
Michele Valente
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

otto − uno =