“SIAMO TUTTI DI…VERSI” nel confronto si genera conoscenza e arricchimento.

11020416_10153191459429282_1665047020_n

L.I.D.U. Lega Italiana Diritti Umani ha patrocinato un evento culturale a Roma sulle diverse abilità e diversità, organizzato in collaborazione con il Comitato Culturale Insieme per l’Arte e l’Associazione Ipathia.
Arte “sociale” per un grande messaggio:
“SIAMO TUTTI DI…VERSI” nel confronto si genera conoscenza e arricchimento.
Venerdì 20 marzo presso la sede nazionale della Lidu in piazza dell’Ara Coeli n12 a Roma è stato organizzato un reading poetico di liriche tratte dall’antologia “Siamo tutti di…versi” realizzato da vari autori e curato dalla Dr.ssa Maria Pompea Carrabba, RosaAnna Pironti Editore.
Le letture hanno avuto come voci gli attori: Valerio Cappelli, Caterina Taccone e Matteo Fasanella.
E’ seguita inoltre, la proiezione in anteprima nazionale di un cortometraggio a tema “I minuti che contano” Regia di Sara Condizi, con Valerio Cappelli, Luigi Mastronardi e Alberto Mosca, prodotto da Visual Studio. Un coraggioso messaggio rivolto a chi non si arrende mai e soprattutto a chi continua a credere che questa vita vada vissuta al massimo. La serata ha visto inoltre la partecipazione straordinaria dell’attrice Rosa Pianeta per una lettura inedita di un testo poetico autografo dedicato alle disabilità neonatali.
Presenti tra gli ospiti il presidente nazionale della Lidu, l’on. Alfredo Arpaia; la presidente Commissione donne Lidu, la prof.ssa Maricia Belfiore; il vicepresidente nazionale Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, l’avv. Giuseppe Terranova; la giornalista Tiziana Primozich, i rappresentanti dell’associazione il Villaggio nel cuore; Sara Iannone, pres. dell’associazione culturale “L’Alba del terzo millennio”; Maria Buongiorno; Patrizia Torrisi; Gennaro Marchese, make up artist; l’artista Valeria Catania; lo scultore Antonio Petronzi; Alessandro Paolucci da Loreto ha contribuito all’evento con i vini “Colle di Luna” dell’azienda vinicola Vinaria.
L’evento è stato curato da Ella Grimaldi, medico e poetessa.
L’iniziativa rientra tra le attività culturali del Comitato Insieme per l’Arte, che a 2 anni dalla sua nascita, lo vede impegnato in maniera del tutto gratuita a favore dell’arte e della cultura e non solo, anche con uno sguardo rivolto al sociale. Questo il pensiero del Presidente del Comitato Culturale Insieme per l’Arte, la dr.ssa Ella Grimaldi: “ La diversità raccontata dalla poesia e dal cinema realizza in pieno la mission del comitato costituito da una concertazione di poeti ,attori e artisti vari che insieme appunto utilizzano il loro estro per scuotere coscienze su disagi sociali, per sensibilizzare e catalizzare attenzione e perché vogliono credere che l’arte possa salvare il mondo.”

10578941_10153192507104282_1656525294_o

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nove + 1 =