Spostamenti tra regioni: il 3 giugno riaprono tutte

A partire dal 3 giugno si riapre la circolazione tra tutte le regioni d’Italia: lo ha deciso la cabina di regia tra governo e regioni. L’annuncio al termine di una giornata di consultazioni sulla base dei dati di monitoraggioche ha mostrato un andamento del contagio in discesa. Dichiara il ministro Roberto Speranza: «Il Decreto legge vigente prevede dal 3 giugno spostamenti infraregionali. Al momento non ci sono ragioni per rivedere la programmata riapertura degli spostamenti. Monitoreremo ancora nelle prossime orel’andamento della curva».

A questo punto saranno i governatori a poter prendere misure restrittive – ad esempio la quarantena per chi arriva – ma la linea è tracciata e di fronte a provvedimenti che limitino la libertà di spostamento il ministro Francesco Boccia ha già annunciato che si ricorrerà al Tar per impugnare le ordinanze.

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro − quattro =