STRISCIA LA NOTIZIA: TAPIRO D’ORO A ROBERTO BENIGNI

Roberto Benigni riceverà il Tapiro d’oro perché la dedica alla moglie pronunciata in occasione del premio David di Donatello alla carriera sarebbe stata copiata dal dantista Vittorio Sermonti.

Intercettato a Roma da Valerio Staffelli, Benigni non ha negato: «Era un’ispirazione, ma non la stessa frase. Quando si trova una cosa bella, chiunque ha il desiderio di ripeterla: si chiama citazione.

Sermonti era un grandissimo dantista, quindi ho voluto rendergli omaggio. È la cosa più bella copiare… è l’origine dell’arte».

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici − 5 =