LA ZATTERA DEL TEATRO

SULLE TRACCE DEI BRIGANTI

Gli spettacoli finali dell’Istituto Comprensivo Itri

23 -27 Maggio
Anfiteatro IC Itri
Dal 23 al 27 Maggio una settimana di spettacoli con protagonisti i ragazzi dell’Istituto Comprensivo Itri. In scena nell’anfiteatro scolastico tutte le classi dell’istituto coinvolte nella XXIX edizione del progetto “La zattera del teatro” promosso dal Teatro Bertolt Brecht all’interno delle Officine culturali della Regione Lazio e del riconoscimento del MIBACT.

Filo conduttore il brigantaggio, le sue storie e le sue leggende, omaggio alla tradizione secolare che caratterizza la città. Tutti i ragazzi della città, le loro famiglie ed il corpo docenti coinvolti in una grande zattera che a vele spiegate viaggia e racconta storie.

Si inizia domani alle ore 18:00 con la classe IIA in “Gli amici briganti”, si prosegue alle 20:00 con la II C in “Chi fa il bene è molto più forte”. Il 24 Maggio alle 18:00 in scena la IIIB con “Fra Gianchi”, alle 20:00 la III A con “Il principe triste”, alle 21:30 le classi IV B e C con “La brigantessa Joanna”. Il 25 Maggio il primo spettacolo vede in scena le I A e D con “Briganti dove siete?”, alle 20:00 la IIID con “Evviva gli sposi” e alle 21:30 “Il sogno di Masaniello” della VB. Il 26 Maggio si continua con la IC in “Briganti, fate e folletti”, la IIB in “Briganti si nasce”, la VC in “La foresta di Sherwood”. L’ultimo giorno la IB, la IVA e la VA in scena con “Gli amici del bosco”, “La festa dei briganti” e “La Banda del torchio”.

Da gennaio a maggio i ragazzi dell’intero istituto sono stati portati per mano nel grande gioco del teatro dagli operatori del collettivo formiamo Valentina Capone, Biagio Musella, Chiara Di Macco, Marco Mastantuono, Dilva Foddai, Elizabeth Stacey per la direzione artistica di Maurizio Stammati.

“Con gioia anche quest’anno l’IC Itri conclude il progetto teatrale realizzato in collaborazione con il Teatro Bertolt Brecht. Un’esperienza piena di creatività ed entusiasmo che unisce un’intera comunità”, afferma la dirigente scolastica Lidia Cardi.

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × tre =