Sarà la pioggia che rende i collegamenti più’ difficili ma stamattina alle 10, all’avvio del dibattito sulla riforma che taglia i parlamentari, in Aula c’erano soltanto 35 deputati sorvegliati dal presidente di turno, Ettore Rosato, e dal Ministro per i rapporti con il Parlamento Federico D’Incà I banchi del centro destra sono completamente deserti fatta eccezione per Simone Baldelli e Laura Ravetto di Forza Italia che, tra l’ altro, che si erano pronunciati apertamente contro la riforma.

Ravetto, però ha annunciato in aula il voto favorevole di Forza Italia al taglio. «Al M5S dico, però, abbandoniamo la mitomania della finta democrazia diretta» ha aggiunto l’esponente berlusconiana, rinnovando la necessità di lavorare ad una riforma della legge elettorale.

Assenti tutti i leghisti e i deputati di Fratelli d’Italia. Poi, alla spicciolata, sono arrivati altri parlamentari e si sono iniziati a riempire gli scranni del M5S e in parte del Pd. Invece Il capogruppo di Leu, Federico Fornaro, era puntuale al suo posto all’inizio della seduta che è iniziata con la rapida relazione del relatore: il presidente della I commissione (Affari costituzionali) Giuseppe Brescia che, dopo il cambio di governo, in agosto ha «avocato» a sé il ddl costituzionale prima affidato a un relatore della Lega (Igor Iezzi).

Follow Me

Walter Nicoletti

Founder at Voce Spettacolo
Walter Nicoletti è un produttore, filmmaker, attore e fonda Voce Spettacolo nel 2013. Laureato in Giurisprudenza. E' portavoce italiano della Notte degli Oscar® - European Oscar Party (2018-2019).
Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × 2 =