Teatro: debutta “tracce” scritto e diretto da Giorgio Lopez

Al Teatro Agorà un spettacolo dedictao alle vittime degli attentati di Londra. Una storia drammaticamente reale quella scritta e diretta da Giorgio Lopez. Dall’8 al 18 giugno va in scena “Tracce” un thriller surreale ambientato in una Londra nebbiosa e multietnica spaventata dalla presenza di un assassino che si muove nella notte mietendo vittime.

Il regista, attore e doppiatore di fama internazionale ha scritto questo testo quasi due anni fa e di recente ha deciso di portarlo in scena con un gurppo di giovani attori, Davide Marzi,Alessandra Pagnotta, Gianvincenzo Piro, Gianluca Cardinali, Anacleto Santangelo, Nadia Perciabosco, Isabella Deiana, Mariachiara Vigoriti, Nicola Procopio, Roberto Lopez, pronti ad intrecciare inesorabilmente i propri destini.

La storia fatta di tradimenti, perversioni, domande universali ma anche comicità, luoghi comuni e scandali che la trasformano in un no sense riflessivo e amaramente realistico, soprattutto quando un urlo irromperà sulla scena per dare inizio ad una ricerca estenuante, sorprendente, a tratti perfino esilarante, dell’assassino. Lo spettacolo sarà dedicato alle vittime dell’attentato terroristico di Londra.

Teatro Agorà via della Penitenza 33

“Tracce”, scritto e diretto da Giorgio Lopez

Dall’8 al 18 giugno ore 21.00 anche festivi

Lunedi riposo

Infoline 06/6874187

Walter Nicoletti
Follow Me

Walter Nicoletti

Founder at Voce Spettacolo
Walter Nicoletti è un produttore, filmmaker, attore e fonda Voce Spettacolo nel 2013. Laureato in Giurisprudenza. E' portavoce italiano della Notte degli Oscar® - European Oscar Party (2018-2019).
Walter Nicoletti
Follow Me

Walter Nicoletti

Walter Nicoletti è un produttore, filmmaker, attore e fonda Voce Spettacolo nel 2013. Laureato in Giurisprudenza. E' portavoce italiano della Notte degli Oscar® - European Oscar Party (2018-2019).

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

13 − 11 =