TEATROCINEFESTIVAL 2016

Il teatro e il cinema italiano indipendente ed emergente sono di scena a Calcata. Fino al 17 luglio 2016 nella cornice del Borgo della Valle del Treja approda il Festival Ad Arte CalcataTeatroCinefestival 2016 per una Rassegna ricca di spettacoli e film. Alla sua terza edizione, il Festival, frutto di un Bando organizzato dall’Associazione culturale Dillinger e con la Direzione Artistica di Igor Mattei e Marina Biondi, quest’anno propone ben 10 spettacoli teatrali e 9 film più una serie di cortometraggi.
Al miglior spettacolo del Festival verrà assegnato un premio e la possibilità di essere ospitato al Teatro Lo Spazio di Roma, partner della manifestazione, nella stagione teatrale 2016/2017. I migliori film del Festival, invece, sbarcheranno per tre giorni sugli schermi dell’Isola del Cinema, la storica Rassegna dedicata al cinema in programma a Roma all’isola tiberina.
Numerose le collaborazioni con le scuole nazionali di teatro e cinema, molte poi anche le attività collaterali al Festival, come i Laboratori, le mostre di pittura e fotografiche, le tavole rotonde con scrittori e giornalisti, l’attenzione all’ambiente con una manifestazione sportiva nei magnifici percorsi naturalistici della zona.
Doppio appuntamento venerdì 15 con “Il bambino che verrà”, drammaturgia di Soledad Agresti e la regia di Raffaele Furno, con Soledad Agresti e Raffaele Furno, e alle 21,30 con “La tana”, regia di Marco Cupellari, drammaturgia Laura Belli, Lorenzo Torracchi e Marco Cupellari, con Laura Belli e Lorenzo Torracchi. Tre gli spettacoli di scena sabato 16 luglio, alle 18.45 “Capinera”, ispirato a “Storia di una Capinera” di Giovanni Verga, adattamento, regia e interpretazione di Rosy Bonfiglio. Quindi alle 21,30 “R4Alice-Requiem for Alice”, scritto, interpretato e ideato da Benedetta Carmignani, Emiliano Minoccheri, Massimiliano Musto e Giuseppina Randi, con la regia di Emiliano Minoccheri, e a chiudere la giornata alle 23,45 “Darkroom 7,51 € per una bandiera italiana” di e con Marco De Meo e la consulenza al progetto e alla regia di Danio Manfredini. A chiudere il Festival domenica 17 luglio saranno alle 20,30 “Maria Assunta Locarmine” con la regia di Paola Francesca Iozzi e alle 20,30 “Elettra” di Hofmannsthal, regia ed elaborazione drammaturgica di Giuliano Scarpinato, con Elena Aimone, Anna Charlotte Barbera, Lorenzo Bartoli, Claudia Benassi, Elio D’Alessandro, Francesca Maria, Raffaele Musella, Giulia Rupi, Daniele Sala ed Eleonora Tata”.
Per il Cinema due appuntamenti venerdì 15 con “La città senza notte”, regia di Alessandro Pescetta, con Maya Murofushi, Giovanni Calcagno e “Janara”, regia di Roberto Bontà Polito, con Alessandro D’ambrosi, Laura Sinceri, Gianni Capaldi, Noemi Giangrande, Rosaria De Cicco. Sabato 16 sono in programma “La sorpresa”, regia di Ivan Polidoro con Adriana Caggiano, Mario Ierace, Rocco Fasano e “Cristian e Palletta contro tutti”, regia di Antonio Manzini, con Libero De Rienzo, Pietro Sermonti, Margherita Vicario, Rocco Ciarmoli.
A chiudere Ad Arte Cinema sarà domenica 17 luglio “WAX – We Are the X”, regia di Lorenzo Corvino con Jacopo Maria Bicocchi, Gwendolyn Gourvenec, Davide Paganini, Rutger Hauer.

Follow Me

Walter Nicoletti

Founder at Voce Spettacolo
Walter Nicoletti è un produttore, filmmaker, attore e fonda Voce Spettacolo nel 2013. Laureato in Giurisprudenza. E' portavoce italiano della Notte degli Oscar® - European Oscar Party (2018-2019).
Walter Nicoletti
Follow Me

Latest posts by Walter Nicoletti (see all)

Walter Nicoletti

Walter Nicoletti è un produttore, filmmaker, attore e fonda Voce Spettacolo nel 2013. Laureato in Giurisprudenza. E' portavoce italiano della Notte degli Oscar® - European Oscar Party (2018-2019).

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattordici − 12 =