tutti i guest di novembre e dicembre di Amnesia Milano

Amnesia Milano
via Gatto angolo Viale Forlanini
infoline 348/7241015
www.amnesiamilano.com

One-night, location diverse, ospiti come sempre di altissimo livello: la programmazione di novembre e dicembre 2018 dell’Amnesia Milano è come sempre all’insegna della qualità assoluta, grazie ad una coerenza artistica e concettuale che ha pochi riscontri altrove.
A novembre si inizia sabato 3 con Yaya e B.Converso, due graditi ritorni sempre più capaci di farsi conoscere ed apprezzare dal pubblico milanese. Venerdì 9 secondo appuntamento stagionale al Fabrique, dopo il sold out a settembre con Solomun; ospite speciale un altro titano della console: Loco Dice. Sabato 10 si torna all’Amnesia con Void in versione Pure Techno; sabato 17 è il turno degli Undercatt, duo italiano da anni nel roster di Diynamic, l’etichetta discografica di Solomun; sabato 24 ospite speciale Marco Faraone, fresco reduce dalla sua release “Lunar Eclipse” su Drumcode, l’etichetta discografica di Adam Beyer.

A dicembre si comincia sabato 1 con i Neverdogs, che hanno iniziato la stagione 2017/18 presentando al Bpm Festival la loro nuova label Bamboleo. Venerdì 7 torna la one-night Youth, con le sonorità pulite ed energiche di Luca Agnelli. Sabato 8 secondo appuntamento stagionale allo Space 25 con Lost In Music, sabato 15 tutti all’Amnesia per il set di uno degli indiscussi re di Ibiza: Andrea Oliva, affiancato nella circostanza dall’eclettico wAFF e da Frank Storm.
Sabato 22 altra scelta di gran classe: tornano infatti all’Amnesia i Solardo, duo inglese che negli ultimi due anni ha saputo incantare tutti quanti. Martedì 25, infine, più che una serata, un autentico e proprio rito: Ilario Alicante allnightlong, il modo migliore per l’Amnesia e il suo pubblico per ritrovarsi durante le festività e aspettare le novità del 2019, consapevoli come sempre che il meglio debba ancora venire.
Nuove traiettorie sonore si delineano così nella programmazione bimestrale di Amnesia Milano, che
a novembre e dicembre rinforza così Space With Us, il tema dominante della sua stagione 2018/19. Con i dj e le one-night dell’Amnesia Milano ci si lancia nell’oscuro e nell’ignoto, affascinati dal mistero e dalla emozioni che soltanto realtà sconosciute sanno regalare, e che proprio per questo meritano di essere esplorate.

venerdì 9 novembre 2018 (ore 23)
Loco Dice
Fabrique Milano
via Fantoli 9
telefono 02/5063008
www.fabriquemilano.it

venerdì 9 novembre 2018 Loco Dice @ Fabrique Milano. Organizzato da Amnesia Milano, Loud Contact e Sincronie.

Dopo il sold out con Mladen Solomun, venerdì 9 novembre 2018 Amnesia Milano, Loud Contact e Sincronie tornano per il loro secondo appuntamento stagionale al Fabrique con un altro titano della consolle: Loco Dice.
Pochi dj al mondo posseggono la fisicità, l’energia e il carisma di Yassine Ben Achour, in arte Loco Dice, uno dei pochi protagonisti del variegato universo della musica elettronica sempre capace di mettersi in discussione. Lo dimostra ad esempio il suo ultimo album, “Love Letters”, uscito questa estate su Desolat, l’etichetta discografica creata nel 2007 da Dice stesso insieme a Martin Buttrich; l’ennesima dimostrazione del suo eclettismo e della sua capacità di spiazzare sempre tutti quanti. Loco Dice è stato tra i primissimi dj ad avvicinare se non abbattere i confini tra house e techno, così come ha non mai
dimenticato né tantomeno rinnegato le sue origini hip hop. Tutto questo spiega soltanto in parte perché piaccia così tanto ad un pubblico così trasversale.

Ingresso Fabrique Milano venerdì 9 novembre 2018 : early bird 20€ + d.d.p.
(disponibili fino ad esaurimento); Prevendite prima release 25€ + d.d.p. (disponibili fino a martedì 16 ottobre o ad esaurimento); Prevendite seconda release 27€ + d.d.p. (valide tutta la notte con ingresso privilegiato)

sabato 10 novembre 2018 Amnesia Milano presenta Void: Pure Techno. In consolle Richey V, Sofia T e Keira Meier

Non è mai facile né tantomeno scontato interpretare la techno, sempre più al centro di continue evoluzioni che in questa fase storica le consentono di essere più innovativa di ogni altro genere di musica elettronica. L’appuntamento mensile di Void all’Amnesia Milano sa sempre farsi trovare pronto in una dimensione sonora nella quale sperimentazione e tradizione convivano in maniera più che naturale; sarà così anche sabato 10 novembre, quando la consolle dell’Amnesia ospita i dj Richey V, Sofia T e
Keira Meier.
Richey V ha dato vita a Void nel 2014: il suo è un percorso di crescita costante, che lo ha visto sempre più protagonista in tanti eventi musicali cittadini, primo tra tutti il Social Music City di questa estate. Sofia T si presenta all’Amnesia pochi giorni dopo la release del suo nuovo EP “Storm”, in uscita martedì 5 novembre su Ratis Records; Keira Meier si formata ascoltando Lindstrøm e Jean-Michel Jarre, ed ha già avuto modo di esibirsi in rassegne quali Sónar Off e collaborare con label come la tedesca Eyedyllic Music. Sabato 10 novembre 2018 A.Lab (Amnesia Milano second room) ospita Beat Artists.

Ingresso Amnesia Milano sabato 10 novembre 2018: omaggio per tutti (in lista entro l’1 di notte); prevendite early bird 10€ + d.d.p. (valide tutta la notte con ingresso privilegiato); intero 10€ (donna), uomo 15€ (uomo).

sabato 17 novembre 2018 Amnesia Milano presenta Undercatt, Pôngo (live) e Stefano Di Miceli

Sabato 17 novembre 2018 console tutta italiana all’Amnesia Milano, grazie alla musica e alle selezioni di Undercatt, Pôngo (live) e Stefano Di Miceli. L’Amnesia Milano è un club da sempre attento a valorizzare i talenti tricolori, troppo spesso costretti a trovare all’estero quei riconoscimenti che nella nazione d’origine tendono ad arrivare un po’ troppo tardi.
Luca Luperini e Elia Crecchi aka Undercatt fanno parte da anni a pieno titolo della crew di Diynamic, l’etichetta discografica di Mladen Solomun, con il quale condividono serate e festival in tutto il mondo, da Ibiza ad Amsterdam, da Berlino ad Istanbul. Tra le loro ultime release, spicca l’eccellente “Britannia,” brano uscito ovviamente su Diynamic. I fratelli Giovanni e Daniele Bruni aka Pôngo propongono un live elettronico di rara eleganza, grazie ad un background che attinge a radici rock, soul, house e techno. Stefano Di Miceli suona all’Amnesia Milano dal 2012: rigorosamente fedele ai dischi in vinile, nel
2017 ha creato l’etichetta discografica Wats Records, dove sia house che techno trovano sempre lo spazio più adeguato. E non potrebbe essere altrimenti.

Sabato 17 novembre 2018 A.Lab (Amnesia Milano second room) diventa Game Over. In console Manuel V, Andres JT b2b Dieghito, Vise, Pol b2b Dijo e Friends Cortese & Fra G.

Ingresso Amnesia Milano sabato 17 novembre 2018: prevendite early bird 10€ + d.d.p. (disponibili fino a martedì 13 novembre o sino ad esaurimento); prevendite prima release 15€ + d.d.p. (valide tutta la notte con ingresso privilegiato); ridotto 15€ (entro mezzanotte e mezza); ridotto 18€ (liste sino alle 1.30); intero 20€

sabato 24 novembre 2018 Amnesia Milano presenta Marco Faraone extended set

Sabato 24 novembre 2018 torna all’Amnesia Milano uno dei dj italiani più apprezzati nel panorama mondiale della musica elettronica: Marco Faraone, che torna nel locale milanese con uno dei suoi proverbiali extended set.
Marco Faraone sta concludendo un 2018 assolutamente spettacolare, caratterizzato in particolare dal suo debutto al fabric di Londra e dalla recentissima release di “Lunar Eclipse”, uscita lo scorso ottobre su Drumcode, l’etichetta discografica di Adam Beyer. Faraone arriva all’Amnesia subito dopo il suo tour sudamericano, che ad inizio novembre lo vede protagonista in Argentina, Uruguay, Cile e Colombia.
Sabato 24 novembre 2018 A.Lab (Amnesia Milano second room) diventa Nu House Club ‘Golden Age’. In console Andrea Corsari, Dip Noise, 40 Boys e Misticfool.

Ingresso Amnesia Milano sabato 24 novembre 2018: prevendite early bird 10€ + d.d.p. (disponibili fino a martedì 20 novembre o sino ad esaurimento); prevendite prima release 15€ + d.d.p. (valide tutta la notte con ingresso privilegiato); ridotto 15€ (entro mezzanotte e mezza); ridotto 18€ (liste sino alle 1.30); intero 20€

Michele Valente
Follow Me

Michele Valente

Editor in Chief at Voce Spettacolo
Michele Valente è Editor in Chief di Voce Spettacolo. Laureato in Economia Aziendale all'Università di Parma, si occupa di Spettacolo e soprattutto di ambiti legati alla musica e NightLife. Una delle sue peculiarità è intervistare dj famosi nel mondo.
Michele Valente
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 − 8 =