Il 72esimo Festival del cinema di Venezia regala anche pellicole sperimentali degne di riconoscimenti e lodi da parte di pubblico e critica. E’ il caso di “Bagnoli Jungle” per la regia di Antonio Capuano. Definito imprendibile, dolente e rigoglioso, fuori dal controllo di ogni etichetta. Capuano racconta Napoli come nessuno mai. Meritava certamente la gara. Tra i produttori anche Emanuele Moretti, il più giovane della settimana della critica.

Il cinema italiano necessita fortemente di nuove fonti di ispirazione, di racconti originali e di artisti che mettano in gioco il proprio talento e la propria professionalità al servizio della settima arte. E la pellicola firmata da Capuano ha tutto ciò. Gode di quella narrazione che attrae lo spettatore, lasciandolo ancorato alla poltrona della sala cinematografica sino all’ultimo secondo. Chapeau per il giovane Moretti, il quale continua il suo percorso nella produzione con genio ed intuizione, senza che mai nulla venga lasciato al caso.

Follow Me

Walter Nicoletti

Founder at Voce Spettacolo
Walter Nicoletti è un produttore, filmmaker, attore e fonda Voce Spettacolo nel 2013. Laureato in Giurisprudenza. E' portavoce italiano della Notte degli Oscar® - European Oscar Party (2018-2019).
Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × 4 =