Venezia76: a rischio la cerimonia di premiazione

Fuori programma a Venezia 76. Il red carpet — dove intorno alle 18 di sabato 7 settembre sono attesi divi, giurati e protagonisti della cerimonia di premiazione, compreso Mick Jagger, tra gli interpreti del film «The Burnt Orange Heresy» — è stato occupato dal comitato che si batte per tenere le grandi navi fuori dalla laguna. Circa duecento militanti del Comitato No Grandi Navi — che già venerdì avevano sfilato per le vie del Lido — hanno sfondato all’alba una delle barriere di ingresso all’area della Mostra del Cinema di Venezia e hanno occupato il red carpet del Palazzo del Cinema.

I manifestanti, quasi tutti con le tute bianche di carta che contraddistinguono il movimento, hanno steso sul tappeto rosso striscioni e manifesti con cui hanno coperto i loghi della Mostra, insieme alle bandiere con la scritta «No Grandi Navi». «Il pianeta sta bruciando», «Giustizia climatica adesso», «Trivelle zero», «Dalla terra dei fuochi ai cambiamenti climatici», «Stop biocidio», «Respect existence or aspect resistence», «Siamo la natura che si difende», «Immigrati – con denaro turisti, senza denaro illegali», gli slogan della manifestazione che si sta svolgendo in modo pacifico. Il presidio delle forze dell’ordine, già normalmente consistente alla Mostra, è stato rafforzato nelle vie di accesso all’area.

Follow Me

Walter Nicoletti

Founder at Voce Spettacolo
Walter Nicoletti è un produttore, filmmaker, attore e fonda Voce Spettacolo nel 2013. Laureato in Giurisprudenza. E' portavoce italiano della Notte degli Oscar® - European Oscar Party (2018-2019).
Walter Nicoletti
Follow Me

Latest posts by Walter Nicoletti (see all)

Walter Nicoletti

Walter Nicoletti è un produttore, filmmaker, attore e fonda Voce Spettacolo nel 2013. Laureato in Giurisprudenza. E' portavoce italiano della Notte degli Oscar® - European Oscar Party (2018-2019).

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × 3 =