Di Vito “Nik H.” Nicoletti

 

Se è vero che la musica jazz si alimenta di suoni e improvvisazione, è altrettanto vero che gli appassionati seguono con molta attenzione le gesta dei loro artisti preferiti, proprio come è successo ieri al  “Guinness Pub” di Matera in occasione del live del “VITO SORANNO QUINTET”. Un pubblico numeroso accoglie con grande calore il “VITO SORANNO QUINTET” che, con l’energia che la contraddistingue da sempre, si conferma la band per eccellenza e questo concerto ne è stata l’ennesima prova inconfutabile. La band ha eseguito un repertorio di brani standard jazz denominato “MY FAVOURITE STANDARDS”, presentandoli e raccontandone la genesi attraverso aneddoti, ricordi ed eventi storici. Gli ingredienti del successo sono tanti e diversi tra loro. Innanzitutto, quello che salta subito all’occhio, assistendo a un loro concerto, è il loro essere artisti completi, professionisti come pochi, umili e sempre pronti a mettersi in gioco, attenti ai dettagli  degli arrangiamenti  per poter esprimere al massimo le loro qualità di musicisti. La band è formata dal Maestro Vito SORANNO (sassofoni),  Cosimo MARAGNO (chitarra), Camillo SALERNO (contrabbasso), Gabriele GRANO (voce e percussioni) e Lorenzo NICOLETTI (batteria) e tutti insieme sono riusciti a vestire le canzoni di nuovi abiti sonori dando un tocco di modernità e di freschezza anche alle canzoni storiche che hanno contraddistinto il mondo del jazz.. Chi li conosce e li segue da tempo, sa che non solo sono grandissimi musicisti, ma anche dei veri showmen capaci di intrattenere il pubblico per ore, senza mai essere banali.

 

CANZONI IN SCALETTA

1- SONG FOR MY FATHER (sigla)                                                  – Horace SILVER-
2- BLACK ORPHEUS (Magna do carnaval)                                   – Louis BONFA’ –
3- IN A SENTIMENTAL MOOD                                                      – Duke ELLINGTON –
4- AUTUMN LEAVES                                                                        – Joseph KOSMA –
5- ALL THE THINGS YOU ARE                                                       – KERN –
6- ALL OF ME                                                                                     – Gerald MARKS –
7- CRYSTAL SILENCE                                                                       – Chick COREA –
8- A FOGGY DAY                                                                               – George GERSHWIN –
9- JAZZ’N SAMBA                                                                            – Tom JOBIM –
10- GEORGIA ON MY MIND                                                            – Hoagy CARMICHAEL –
11- TAKE THE “A” TRAIN                                                              – Duke ELLINGTON –
12- BEAUTIFUL LOVE                                                                      – Victor YOUNG –
13- THE NEARNESS OF YOU                                                          – Hoagy CARMICHAEL –
14- LULLABY OF BIRDLAND                                                         – George SHEARING –
15- CARAVAN                                                                                    – Juan TIZOL –
16- ESTATE                                                                                         – Bruno MARTINO –
17- FAVELA                                                                                        – Tom JOBIM –
18- FLY ME TO THE MOON                                                            – Burt HOWARD –
19- SOMEDAY MY PRINCE WILL COME                                    – Frank CHURCHILL
20- NIGHT AND DAY                                                                       – Cole PORTER –
21- CANTALOUPE ISLAND                                                            – Hearby HANCOCK –

 

Credits: Vito “Nik H.” Nicoletti

BIOGRAFIA
VITO SORANNO
Compositore ed arrangiatore si è diplomato in Clarinetto presso il Conservatorio di Musica “E.R.Duni” di Matera.
Ha poi proseguito i suoi studi diplomandosi in Sassofono presso il Conservatorio di Musica “S. Giacomantonio” di Cosenza con il massimo dei voti e la lode e in Musica Jazz presso il Conservatorio di Musica di Monopoli.
Successivamente ha conseguito presso l’Ecole Normale de Musique de Paris “A. Cortot” (Francia) il Diploma Superiore di Sassofono con il M° Jacques Desloges e il Diploma Superiore di “Concertiste de Musique de Chambre” con M.me Chantale Debuchy.
Ha frequentato corsi di perfezionamento di Sassofono in Francia ed in Italia, corsi di Direzione d’Orchestra e corsi di Composizione e Arrangiamento Jazz; ha ottenuto 25 Primi Premi assoluti e borse di studio in vari concorsi nazionali ed internazionali di musica da camera e solistici. Ha collaborato con l’Orchestra Nazionale di “S. Cecilia” di Roma suonando sotto la direzione di L. Berio, G. Pretre, R. Abbado, C. Thielman ecc.
Ha inciso:
“IL CLASSICO DEL SASSOFONO”: compact disc dedicato al quartetto di sassofoni classico, con musiche originali di autori francesi;
“THE CONCERT”: compact disc di brani trascritti ed arrangiati per il suo quartetto di Sassofoni Soranno Sax Quartet;
”AIREDETANGO”: compact disc dedicato al tango argentino prodotto da Telecom & New Com. s.r.l.;
“AUTÒS”: compact disc dedicato ai bambini autistici con musiche e arrangiamenti di colonne sonore e temi celebri scritte e riarrangiate da Vito Soranno per Sassofono e Orchestra.
“MUSICHE FRA LE DUE AMERICHE”: compact disc duo Sassofono & Pianoforte (registrazione live effettuata durante un concerto dedicato al Ministro della Cultura di Cuba Eusebio Leal) con repertorio americano originale.
“DESTINO BUENOS AIRES” con il Quinteto Porteño.
Dal 20 al 27 Giugno 2005, su invito dell’ Istituto di Cultura Italiano e del Consolato Generale d’Italia in Vancouver ha effettuato una tournèe di concerti in Canada con il suo quartetto riscuotendo un grande successo. Ha diretto l’orchestra l’orchestra “Soranno’s dream band” e la cantante Annalisa Minetti durante la presentazione del CD Autòs il 16 Dicembre 2005 presso il Teatro Duni di Matera. Nel 1989 partecipa come rappresentante italiano al Festival Jazz di Ibiza (Spagna); nel 1992 al X° Congresso Mondiale del Sassofono svoltosi a Pesaro e nel settembre 1997 all’XI° Congresso Mondiale del Sassofono tenutosi a Valencia (Spagna). A maggio del 2012 è stato Invitato dall’Università delle arti “George Enescu” di Iasi in Romania dove ha svolto una masterclass ed un concerto.
Con il Quinteto Porteño ha effettuato concerti per le Theatre Le Maillon di Strasburgo e le Grand Teatre di Dijone in Francia con lo spettacolo Destino Buenos Aires dedicato ad A. Piazzolla.
Svolge intensa attività concertistica in duo (organo e sax), presentando un repertorio che spazia dalla musica antica alla musica Jazz e contemporanea in particolare composizioni di A. Piazzola e Corea di ispirazione religiosa appositamente arrangiate per organo e sax. Il 20 Dicembre 2009 il duo ha tenuto un concerto presso la chiesa di Saint Jean Baptiste de Belleville a Parigi con un programma che spaziava dalle antiche pastorali italiane a composizioni di Bach, Lully, Campbell, Corelli, Bozzà e repertorio contemporaneo.
Ha composto le musiche e curato gli arrangiamenti per il cortometraggio dedicato alla vita della Serva di Dio Maria Marchetta Terziaria Francescana.
Componente del “Nucleo Theatron Ensemble”, progetto di ricerca musicale dedicato al Teatro in Musica Contemporaneo.
Le sue pubblicazioni sono edite presso Edizioni Musicali Santabarbara (CE).
ha effettuato tournée in Canada, Slovenia, Francia, Spagna, Germania.
I suoi allievi, vincitori di numerosi concorsi nazionali ed internazionali, rivestono ruoli di prime parti nelle bande ministeriali italiane.
Viene invitato regolarmente come componente di commissioni di concorsi nazionali ed internazionali di musica.
Attivo anche in ambito jazzistico, affianca al repertorio concertistico classico repertorio jazz.
Accanto ad un’intensa attività concertistica è docente della cattedra di Sassofono presso il Conservatorio “E.R.Duni” di Matera.

 

Vuoi pubblicizzare la tua attività su Voce Spettacolo?

Scrivici: vocespettacolo@gmail.com

vs-offerta

Follow Me

Vito "Nik H." Nicoletti

Editor in Chief at Voce Spettacolo
Vito "Nik Hollywood" Nicoletti è Caporedattore di Voce Spettacolo. Si laurea in Giurisprudenza.
Allievo esperto di Kung Fu
Vito
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × cinque =