Ultime Notizie

Dopo il successo della Formula E, il primo circuito di bolidi da corsa elettrici, Mediaset lancia in Italia anche il Campionato del Mondo di SUV elettriciThe Electric Odyssey – Extreme E.

La gara inaugurale andrà in onda in esclusiva sul canale “20” domenica 4 aprile alle ore 12 tra i magnifici scenari desertici e i canyon mozzafiato di AlUla (*), località incantevole nel nord-ovest dell’Arabia Saudita: un’offerta sportiva diversa dalle solite per il giorno di Pasqua.

Per la rete tv diretta da Marco Costa si tratta di un nuovo un regalo ai telespettatori, ai quali assicurare spettacolo e avventura ma in modo sostenibile, con un’azione a tutela dei problemi ambientali che minacciano la Terra.

L’«Extreme E» si ispira al mondo del rally e lo reinterpreta seguendo una chiave ambientalista e moderna. Per sensibilizzare le persone al cambiamento climatico, i potentissimi SUV elettrici sfrecciano su tracciati ai confini della Terra. Tappe della prima stagione: Lac Rose a Dakar, Senegal; Kangerlussuaq in Groenlandia; Pará in Brasile; Terra del Fuoco in Argentina.

Il Campionato del Mondo segue una formula a eliminazione. Vi partecipano dieci squadre, ognuna con due piloti, uomo e donna, che effettuano un giro a testa, alternandosi nel ruolo di pilota e navigatore.

Tutti i partecipanti utilizzeranno lo stesso set di attrezzature standardizzate e guideranno il medesimo SUV elettrico, chiamato Odyssey 21, costruito dalla Spark Racing Technology. Le vetture sono dei veri e propri mostri, perfetti per gareggiare nelle condizioni più estreme. Hanno pneumatici di un metro di diametro e montano due motori per un totale di 550 CV, con batterie da 54 kWh prodotte dalla Williams.

Come paddock mobile che segue il circuito, la splendida nave St. Helena, un tempo cargo-passeggeri, poi tra gli ultimi esemplari della flotta Royal Mail al mondo e infine nave da crociera che ha fatto il suo ultimo viaggio da Città del Capo all’isola di Sant’Elena nel 2018. Per l’occasione è stata totalmente ristrutturata e dotata di impianti a energia rinnovabile.

All’«Extreme E» – il cui fondatore e CEO è Alejandro Agag – non mancherà l’adrenalina con la sfida tra due vincitori della Formula 1: il sette volte campione mondiale Lewis Hamilton, che partecipa con la sua scuderia X44, contro l’ex compagno in Mercedes Nico Rosberg che gareggia con il Rosberg Xtreme Racing. Al volante dell’auto della scuderia JBXE, infine, Jenson Button, campione di Formula 1 nel 2009.

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 − 3 =