Ultime Notizie

Come allenarsi in casa facendo le pulizie

A nessuno piace pulire casa, ma qualcuno deve pur farlo. Tuttavia, unendo l’utile – ovvero vivere in un ambiente pulito – al dilettevole (dimagrire, se non è chiedere troppo) può diventare più sostenibile. Insomma, cosa c’è di meglio che dedicarsi ad un’attività indispensabile quanto noiosa mantenendosi, allo stesso tempo, in forma? Ecco qualche consiglio utile per pulire casa e, contemporaneamente, bruciare calorie: chissà che da questa combinazione non si possa trovare la motivazione.

Faccende domestiche ed attività fisica, consigli per combinarle

Dimagrire facendo i lavori domestici non è così impossibile. Mettendo in pratica alcuni piccoli accorgimenti, se ne può trarre grande profitto per la propria linea. In fondo, non tutti hanno la possibilità di allenarsi tutti i giorni, ma quello che può venire fuori dal tirare a lucido la propria abitazione è un workout casalingo a tutti gli effetti. Come allenarsi a casa?

  • Ad esempio, vi capiterà diverse volte al giorno di dovervi abbassare per prendere degli oggetti da terra. Se ogni volta in cui lo fate eseguite uno squat, terminate le pulizie ne avrete fatti molti più che in palestra.
  • Se abitate in una casa a due piani, ogni volta in cui dovete salire o scendere, fate la scale velocemente per favorire una sorta di allenamento cardiovascolare. Ma senza correre, specie se state tenendo qualcosa in mano.
  • Restando in tema scale, salendo i gradini a due a due, solleciterete i glutei.
  • Lavare le piastrelle: ricordate il celebre film Karate Kid “Metti la cera, togli la cera“? Ebbene, tale movimento rotatorio rafforza e tonifica i muscoli delle braccia, ma abbiate l’accortezza di effettuarlo con entrambe.
  • Passare l’aspirapolvere, invece, fornisce un ottimo pretesto per fare degli affondi. Già, perché per pulire veramente un punto, l’aspirapolvere andrebbe passata più volte: perché non approfittare per fare un lungo passo in avanti affondando bene nella posizione prima con una e poi con l’altra gamba?
  • Per allenare gli addominali si può approfittare dei momenti passati a stirare: basterà semplicemente contrarre e rilassare l’addome.

Sommando tutte queste attività, alla fine della giornata avrete messo su un perfetto allenamento a corpo libero avvalendosi degli attrezzi economici come scope, strofinacci & Co.

Quante calorie si bruciano con le faccende domestiche?

Giusto per avere un quadro chiaro della situazione, sappiate che:

  • Lavare i pavimenti per un’ora può fare bruciare 145 calorie.
  • Passare l’aspirapolvere per mezz’ora, invece, ci aiuta a smaltire circa 90 calorie.
  • Stirare per un’ora corrisponde a 150 calorie bruciate.
  • Fare la spesa comporta un dispendio energetico di 232 calorie.
  • Fare giardinaggio fa consumare 386 calorie all’ora. Non male!
Walter Nicoletti
Follow Me
Latest posts by Walter Nicoletti (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × 3 =