Ultime Notizie

Pubblicato il bando del concorso Marescialli Carabinieri 2021 per l’ammissione all’11° corso triennale (2021-2024) di 626 allievi marescialli del ruolo Ispettori dell’Arma dei Carabinieri.

Sono riservati 125 posti ad alcune categorie di soggetti (art. 1 c.2 del bando); se non coperti per insufficienza di candidati riservatari verranno assegnati seguendo l’ordine della graduatoria.

Le domande di partecipazione devono essere presentate online sul portale dei concorsi dell’Arma dei Carabinieri entro il 15 marzo 2021.

Vediamo quali sono i requisiti richiesti per essere ammessi, come fare domanda e le prove da affrontare.

Possono partecipare al concorso Carabinieri 2021:

  • militari dell’Arma dei carabinieri appartenenti al ruolo dei Sovrintendenti e degli Appuntati e Carabinieri (compresi gli appartenenti al ruolo forestale), nonché gli Allievi carabinieri che non abbiano compiuto i 30 anni e che siano in possesso di un diploma di scuola secondaria di II grado;
  • cittadini italiani tra i 17 e i 25 compiuti (termine elevato a 27 anni compiuti per chi ha prestato servizio militare) in possesso di un diploma di scuola secondaria di II grado e pieno godimenti dei diritti civili e politici.

Il bando fornisce indicazioni a chi non ha ancora terminato gli studi: “I candidati che dichiarino nella domanda di partecipazione di non aver ancora conseguito il diploma di istruzione secondaria di secondo grado ma di conseguirlo al termine dell’anno scolastico 2020-2021, dovranno far pervenire, al momento del rilascio, qualora idonei alla prova scritta di conoscenza della lingua italiana, e comunque entro il 30 luglio 2021, dichiarazione sostitutiva dalla quale risulti l’avvenuto conseguimento all’indirizzo e-mail cnsrconcmar@pec.carabinieri.it”.

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 + 18 =