Ultime Notizie

“Noi non rinunciamo a nulla”. Lo ha detto il presidente francese Emmanuel Macron in un discorso tenuto nel pieno dell’emergenza coronavirus. Dichiarazioni all’insegna della normalità, con l’obiettivo di rassicurare i cittadini. Ma la situazione è delicata.

Con 2.281 casi e 48 morti, la Francia è il secondo focolaio di nuovo coronavirus in Europa. “Noi non rinunciamo a nulla. Non rinunciamo a ridere, a cantare, a pensare, ad amare. Non rinunciamo alle terrazze, alle sale da concerto, alle feste nelle serate estive. Soprattutto non rinunciamo alla libertà”, ha affermato Macron.

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici + 11 =