Ultime Notizie

Nel 2020 abbiamo passato molto tempo tra le mura domestiche e, per buona parte del 2021, le cose non dovrebbero (purtroppo cambiare). Alle 18 bar e ristoranti chiudono e alle 22 c’è il coprifuoco: ecco dieci cose da fare quando ci si annoia in casa, in compagnia del proprio partner, insieme ai figli oppure anche da sole (persino in gravidanza).

Cosa fare a casa con il proprio fidanzato 

Sperimentare in cucina

In tanti, durante il lockdown dell’anno scorso, hanno scoperto i piaceri della panificazione. Per combattere la noia, provate a preparare piatti della tradizione italiana partendo dai semplici ingredienti, come tagliatelle all’uovo e tortellini in brodo, oppure a cucinare pietanze esotiche, di solito ordinate a domicilio, come il pad thai e i ravioli cinesi al vapore.

Fare una maschera di bellezza

Prendersi cura della propria pelle, abbattendo gli stereotipi di genere. Grazie ai consigli delle beauty influencer che pullulano su Instagram, è davvero facile realizzare una maschera facciale fatta in casa… per due: per te e per il tuo partner.

Dedicarsi ai puzzle

Tra i passatempo divertenti con cui combattere la noia (alcuni occupano davvero molto tempo) ci sono i puzzle. Si tratta di un’attività che offre svariati benefici per la nostra mente: i puzzle stimolano infatti la creatività, la capacità di problem solving e anche la competitività nella coppia, alla ricerca del tassello giusto.

Cosa fare a casa con i bambini 

Riscoprire i giochi di una volta

Sono tanti i giochi da fare in coppia, che potete anche fare però con i vostri bambini. Rispolverate i vecchi giochi in scatola: da Forza 4 a Indovina Chi?, fino alle tante versioni di battaglia navale (per cui basterebbero carta e penna), non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Guardare vecchi album di famiglia

Non figurerà tra i giochi da fare in casa, ma anche guardare vecchi album di famiglia con i proprio piccoli può essere un’attività davvero divertente. Senza dimenticare che potrebbe essere l’occasione, anche, per far conoscere ai bambini qualche caro che non c’è più.

Cosa fare a casa da soli 

Darsi al decluttering

Marie Kondo, guru per eccellenza dell’arte del decluttering, ha fatto scuola. Ma l’ordine, così come le cose da buttare, non è mai abbastanza. Dedicate il tempo che vostro malgrado passerete in casa al riordino degli armadi, per risparmiare spazio e tempo in futuro.

Imparare a suonare

Avete sempre desiderato imparare a suonare uno strumento, non l’avete mai fatto rimandando e adesso vi sembra troppo tardi? Beh, non lo è. Anche perché ci sono diverse app gratuite che possono darvi una mano, come CoachGuitar, Drum guru, Simply Piano e Yousician.

Colorare contro lo stress

Tra le idee creative per combattere la noia ci sono i quaderni da colorare per adulti, antistress e di grandissima tendenza negli ultimi anni. Alcuni hanno soggetti zen, altri decisamente meno. Un esempio? Su Amazon si trovano facilmente quaderni per colorare animali che fanno la cacca. De gustibus…

Cosa fare a casa in gravidanza 

Seguire lezioni di yoga

Tra le attività antistress e antinoia, ma sicuramente non antibenessere c’è lo yoga: si tratta di un’attività adatta anche alle donne in dolce attesa, a cui ci si può dedicare facilmente grazie a lezioni online proposte dalle varie scuole sparse per l’Italia, che hanno dovuto chiudere a causa della pandemia.

Lavorare all’uncinetto

Procurarsi i ferri e qualche gomitolo è davvero facile, imparare a lavorare a maglia e all’uncinetto è più semplice che in passato, dato che in rete abbondano i tutorial. Perché non provarci? Il tempo c’è.

Walter Nicoletti
Follow Me
Latest posts by Walter Nicoletti (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × cinque =