3 minuti

Intervista a cura di Sara Morandi.

Elisa Di Eusanio, attrice di grande carisma e talento, e’ fra i protagonisti di “DOC 2”, serie campione di ascolti targata Raiuno e prodotta da Lux Vide, in onda in prima serata dal 13 gennaio 2022.

Teresa Maraldi, è stato uno dei personaggi più amati e apprezzati dal pubblico durante la prima messa in onda di “DOC”. Proprio per questo, nella seconda stagione, la produzione e il gruppo editoriale hanno deciso di approfondire la vita della caposala, restituendo al pubblico un personaggio a tutto tondo: più complesso e sfaccettato.

INTERVISTA AD ELISA DI EUSANIO

Cara Elisa complimenti e benvenuta su “Voce spettacolo”. Quest’anno ci saranno dei bei traguardi per il tuo personaggio: puoi anticiparci qualcosa?

Teresa quest’anno entrerà di fatto a pieno titolo nella squadra con un personaggio approfondito in ogni sfumatura, soprattutto privata e personale e vi stupirà con una storia d’amore insospettabile e travolgente.
 

Teresa Maraldi la “vivi” sul lavoro, la conosciamo tutti come caposala. Come te la immagini a casa, come donna e come mamma? 

Assolutamente sì. Iniziai da subito a fantasticare su di lei nel privato e molti spunti da me suggeriti sono stati felicemente accolti. L’abbiamo disegnata esattamente come la immaginavo. Una donna forte ma anche passionale, come mamma e come … amante. Abitata da una forte emotività e un grande senso pratico allo stesso tempo. Precisa e puntuale sul lavoro e un pochino disordinata nel privato.

“DOC” e’ una fiction molto amata. Hai paura che il pubblico possa non apprezzare qualcosa della nuova narrazione? 

Il rischio c’è ovviamente di non incontrare consensi su ogni dinamica. Tratteremo temi delicati e magari non tutti hanno voglia di affrontarli. Ad ogni modo sarà necessario farlo per arricchire notevolmente la storia che vi garantisco sarà intensa e molto emozionante. Qualche critica ci sarà sempre, non si possono accontentare tutti ma non abbiamo paura.

Il pubblico ama molto Teresa e di conseguenza Elisa. C’e’ qualcosa che Lei ha donato ad Elisa ed Elisa a Teresa?

Assolutamente sì. È una contaminazione continua. Io le ho regalato tanto di me, la passione, il rigore ma anche un pochino di follia e lei mi sta aiutando moltissimo a maturare come attrice. Sto esplorando zone nuove.

Ci sono nuovi progetti all’orizzonte a parte la messa in onda di “DOC”?

In uscita la serie “Fedeltà” per Netflix con protagonisti Michele Riondino e Lucrezia Guidone, tratta dal libro di Marco Missiroli e diretta da Andrea Molaioli e Stefano Cipani e poi il film per il cinema “Un trionfo” diretto da Riccardo Milani con protagonista Antonio Albanese e un ricco cast, felicissima di aver partecipato.

Link e/o collegamenti:

https://www.instagram.com/elisadieusanio/

https://www.facebook.com/elisadieusanio

https://www.karascioconsulenzeartistiche.com/artisti/elisa-di-eusanio/

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 + 16 =