Ultime Notizie

Firenze, multato in bici: “Meglio la multa e non a casa con moglie e figlie”

ABBONATIMenu di navigazione

FIRENZE CRONACA

Firenze, fermato in bici a un controllo: “Meglio la multa, non ne potevo più di casa con moglie e figlie”

L’hanno fermato lungo via Bolognese, sulle colline di Firenze, mentre pedalava sulla sua bici da corsa in completo da ciclista. Quando i poliziotti gli hanno chiesto spiegazioni, ha allargato le braccia e ha confessato: “Sono scappato, non ne potevo più di discutere con mia moglie e le mie figlie. Meglio la multa che tornare a casa”. E’ accaduto due giorni fa durante i controlli sulle misure anti contagio. L’uomo, residente nella zona dell’Isolotto, aveva percorso diversi chilometri per raggiungere via Bolognese e allontanarsi dalla città. Ascoltata la singolare giustificazione, i poliziotti non hanno potuto far altro che multarlo, intimandogli poi di tornare a casa.

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette + 14 =