Ultime Notizie

Nella tarda mattinata di oggi a Caronia, a circa 200 metri dall’autostrada Messina-Palermo, sono stati trovati resti ossei irriconoscibili che potrebbero appartenere a Gioele Mondello, scomparso lo scorso 3 agosto insieme alla madre Viviana Parisi, la dj trovata morta vicino a un traliccio poco distante.

Si attende l’esame del Dna per avere la conferma definitiva, ma il Procuratore Angelo Cavallo ha spiegato che ormai non ci sono dubbi. I resti sono compatibili con un bambino dell’età di Gioele. I resti ossei sono stati trovati da un volontario, il carabiniere in congedo Giuseppe Di Bello.

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × uno =