Ibrahimovic positivo al Covid

L’attaccante svedese salterà la sfida di stasera di Europa League contro il Bodo/Glimt. E’ il secondo caso di Covid in due giorni fra i rossoneri dopo quello di Duarte.

La positività di Ibra è  emersa in occasione del “tampone effettuato per la partita odierna – fa sapere la società rossonera – Informate le autorità sanitarie competenti, il giocatore è stato prontamente posto in quarantena a domicilio. Tutti gli altri tamponi effettuati sul gruppo squadra sono risultati negativi”.

Il giocatore al momento è completamente asintomatico e dovrà osservare un periodo di quarantena di 14 giorni e potrà avere il via libera dall’Ats dopo due tamponi negativi consecutivi. Poi, per riprendere l’attività agonistica, dovrà sottoporsi a una serie di esami previsti dal protocollo.

Lo svedese ha poi commentato a modo suo sui social: “Ieri ero risultato negativo al test per il coronavirus, oggi positivo. Non ho sintomi. Il Covid ha avuto il coraggio di sfidarmi: cattiva idea”

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 − 1 =