fbpx

Il Cinema Italiano brilla ad Hollywood per le qualificazioni agli Oscar® 2024

Il cinema italiano sta per scrivere una pagina di storia ad Hollywood, attraverso il debutto ufficiale di ben quattro cortometraggi italiani che saranno in corsa per le qualificazioni agli Oscar® 2024.

Le pellicole sono distribuite da Voce Spettacolo di Walter Nicoletti, regista qualificato agli Oscar®, membro dell’International Press Academy Satellite Awards™, Independent Spirit Awards, American Film Institute e Online Film & Television Association.

Le proiezioni dei cortometraggi selezionati per il primo blocco di programmazione del “VS Oscar Qualifying Program 2023” si svolgeranno dal 15 al 21 settembre presso il Cinema Lumiere Music Hall di Beverly Hills, tra i più prestigiosi cinema di Los Angeles, a pochi passi dalla sede dell’Academy of Motion Picture Arts and Sciences.

Ma veniamo ai veri protagonisti. Il primo corto ad essere stato selezionato s’intitola “Grazie Michele” di Rosario Errico, già vincitore del Globo d’Oro 2023, prodotto da Immagine Corporation Production e Rai Cinema, con protagonista Valerio Catoia, atleta paraolimpico Alfiere della Repubblica, Andrea Roncato, Antonella Ponziani, Massimiliano Buzzanca, Luca Lionello, Alessio Errico e con Direttore della Fotografia il Premio Oscar Blasco Giurato, che purtroppo quest’anno ci ha lasciato.

Il secondo corto in qualificazione è “The Pursuit of Beauty” della talentuosa regista Lavinia Andreini, astro nascente del cinema italiano, già vincitrice del Social World Film Festival 2023 e protagonista al Giffoni 2023. Una storia che inizia nel passato e che non avrà mai fine: la ricerca della bellezza. Protagonista una giovane donna, sedotta dai canoni estetici impossibili da raggiungere che la porta a chiudersi in sé stessa, ma che un giorno, dopo la scomparsa della nonna, si rende conto che non solo la bellezza si trova nell’estetica ma si trova soprattutto nei momenti vissuti insieme e nel vedere e sentire il proprio corpo cambiare nel tempo insieme al pensiero.

Il terzo corto selezionato s’intitola “Chinese Laundry’ di Giorgio Arcelli Fontana, regista italiano volato a New York, il quale presenta la pellicola prodotta dal regista e sceneggiatore Premio Oscar James Ivory.

Quarto ed ultimo corto in qualificazione è “Namì Balla con Dio” di Ettore Pasculli, uno straordinario visual poetry in 3D, tratto da una storia vera, quella di Czeslawa Kwoka, una ragazza polacca di 14 anni, deportata ad Awschwitz con la madre nel 1942.

La celebrazione della creatività Italiana, da sempre legata alla sua straordinaria eredità cinematografica, è pronta quindi a portare avanti questa tradizione di eccellenza. Con storie coinvolgenti ed una visione visiva unica, questi film sono pronti ad approdare sul palcoscenico internazionale della Città delle Stelle e dell’industria cinematografica per eccellenza, offrendo così al pubblico americano e ai membri dell’Academy la possibilità di immergersi nell’arte cinematografica italiana, scoprendo la sua bellezza e il suo potere narrativo.

È con grande entusiasmo che annunciamo la distribuzione di quattro eccezionali cortometraggi italiani nell’epicentro mondiale del cinema, Hollywood. Gli amanti del cinema ed i sostenitori della cultura italiana nel mondo – dichiara Walter Nicoletti, CEO di Voce Spettacolo – sono invitati a unirsi in questa celebrazione cinematografica senza precedenti. I cortometraggi sono diretti da talentuosi registi italiani ed offrono una prospettiva unica sulla creatività e la maestria, dimostrando la loro capacità di narrare storie coinvolgenti e universali. Il primo ed unico programma italiano di qualificazione agli Academy Awards ha infatti l’obiettivo di far vincere ai nostri talentuosi registi il Premio Oscar nelle sezioni Live Action Short Film ed Animated Short Film“.

Il VS Oscar Qualifying Program si preannuncia cosi un evento destinato a segnare una pietra miliare nell’industria cinematografica italiana, considerato che si pone come obbiettivo principale quello di sostenere e celebrare i talenti italiani, le cui pellicole si confronteranno con il pubblico americano, facendo brillare ancora di più la stella del cinema italiano ad Hollywood e nel resto del mondo per i prossimi anni.

SELEZIONI APERTE

Sono in corso le selezioni del secondo blocco di cortometraggi italiani da qualificare alla 96^ edizione degli Academy Awards. Le proiezioni si svolgeranno al Lumiere Music Hall di Beverly Hills entro il 30 settembre.

Se vuoi candidare il tuo corto al “VS Oscar Qualifying Program 2023” compila il form sottostante:

FORM – VS Oscar Qualifying Program 2023 – Form

Info e Regolamento 

📩vocespettacolo@gmail.com

☎️ 340.8061896

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *