Ultime Notizie

Il rapper curdo-siriano, italiano d’adozione, Aleppo è uscito con il nuovo singolo “Bau Bau”, dopo che, circa un mese fa, l’avevamo lasciato con la pubblicazione del suo primo singolo “duezeroduezero”. Niente a che vedere con le note e con il mood della prima canzone. “Bau Bau” è un brano spensierato, allegro e come indica lo stesso titolo è un omaggio celato al mondo degli animali: “In questo brano ho inserito l’abbaio del mio cane nel ritornello. E’ chiaramente una provocazione per dire come il mondo degli animali non perda occasione per dimostrarci di quanto spesso sia superiore in sensibilità e in bontà a quello degli umani. I cani – prosegue Aleppo – sono in grado anche solo con uno sguardo di donarci un amore infinito. Ed è quello che ho imparato negli anni in base all’esperienze vissute”.

“Mi sono divertito a preparare questa canzone – racconta Aleppo – Quando l’ho fatta sentire per la prima volta al mio cane lui che ancora aveva solo 5 mesi, è rimasto immobile ad ascoltarla, guardandomi quasi sbigottito. Sarei curioso di vedere anche le reazioni degli altri animali al mio ritornello”.

Prosegue la sfida canora del cantante che dalle periferie milanesi ha portato come bagaglio tutta la rabbia e la voglia di farcela. Non mancano questa volta nel testo anche note malinconiche della sua adolescenza, flash e ricordi della sua generazione: “La borgata milanese dove sono cresciuto mi ha insegnato che la fame è brutta, quindi i sogni vanno inseguiti con tutti i mezzi a nostro disposizione”.

E sulle prossime sfide il cantante curdo-siriano annuncia: “Ho in cantiere altri 4 singoli per il 2021. Mischierò in alcuni brani alla lingua italiana anche l’arabo e il curdo. Sto già preparando qualcosa, anche se le lingue non hanno la stessa musicalità ed è questa la difficoltà”.

Foto di MARCO GAROFALO

Vito
Follow Me
Latest posts by Vito "Nik H." Nicoletti (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 3 =