Ultime Notizie

Per la prima volta in diversi anni, si allenta sul serio il nostro scetticismo sul progetto di Indiana Jones 5 con Harrison Ford: stando al sito Deadline è stata scelta la coprotagonista femminile (in un ruolo non rivelato) e si tratta dell’attrice inglese Phoebe Waller-Bridge. La Lucasfilm e il regista James Mangold puntano in alto, visto il curriculum non solo attoriale ma anche autoriale della Waller-Bridge, star della sua serie Fleabag da noi su Amazon Prime Video, progetto che le ha portato un Golden Globe, un Primetime Emmy e un BAFTA. Negli ultimi tempi tra l’altro Phoebe ha anche lavorato dietro le quinte, persino sulla sceneggiatura del prossimo 007, No Time to Die: con tali premesse, non ci stupiremmo se Phoebe desse un suo contributo allo stesso copione di Indy 5. In passato si era vociferato di dare a Indiana Jones una figlia, però non ci sono assolutamente conferme in questo senso, perché nemmeno la sinossi generale del film è stata rivelata.

L’annuncio riguardante la presenza di Phoebe Waller-Bridge in Indiana Jones 5 rende all’improvviso più legittimo un progetto travagliato e trascinatosi per anni: è la prima volta infatti dal 2016, da quando il film fu annunciato allora ancora con la regia di Steven Spielberg, che a Indy 5 viene associato per il cast un nome di rilievo non automaticamente legato alla saga. La cosa ci fa capire che Mangold ha tagliato il sofferto traguardo di un copione finalmente approvato da tutti (Ford e Disney), per poter procedere alla scelta degli attori per i nuovi personaggi. Avevamo avuto conferme della preproduzione dal direttore della fotografia e dallo scenografo, Phedon Papamichael e Adam Stockhausen, ma il nome di un attore importante sancisce che i giri del motore stanno salendo. Ora l’idea che le riprese possano avere luogo sul serio quest’estate, in previsione dell’uscita nel luglio 2022, diventa molto credibile. È un tassello significativo, che arriva dopo il passo indietro di Harrison Ford sulla serie tv The Staircase, il cui ruolo da protagonista è stato raccolto da Colin Firth: Indiana Jones 5 ha di nuovo la precedenza, evidentemente.

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × 4 =