4 minuti

 

GRANDE EVENTO SOLIDALE  

 Sabato 18 marzo 'Concerto per la vita'

Il Centro di Aiuto alla Vita Mangiagalli invita tutti i milanesi a uno straordinario appuntamento con artisti di fama internazionale. 
 Ore 20:30, Auditorium di Largo Mahler, Milano 
 Ingresso previa donazione a partire da 20 euro. 
L'obiettivo è  il sostegno alle donne in gravidanza che sono in difficoltà economica per dare loro la possibilità di scegliere di non abortire.

www.cavmangiagalli.it

Dopo il successo dello scorso anno, torna a Milano il grande concerto benefico organizzato dal Centro di Aiuto alla Vita (CAV) Mangiagalli, l’associazione di volontariato che da oltre trent’anni aiuta le donne che aspettano un figlio e sono in difficoltà, a poter scegliere di non abortire.

Sabato 18 marzo alle ore 20:30, tutti i cittadini sono invitati all’Auditorium di Largo Mahler per una esibizione di musica classica, lirica e jazz, che vede in programma alcuni fra i più grandi artisti della scena nazionale ed internazionale: Virginio Simonelli, vincitore di Amici 2016 e giovane cantautore da 10 milioni di visualizzazioni su Youtube; Ronnie Jones “re” del R&B, Vince Tempera, tastierista e arrangiatore di sigle di cartoni animati come Goldrake e Ufo Robot; Sante Palumbo, fra i più importanti jazzisti del panorama italiano; Vik Marzioli, star del Blue Note e del Memo Club di Milano; Samantha Iorio, voce di grido del jazz; Il tenore Ivan Ayon Rivas vincitore del Premio Pavarotti e del premio Edda Limiti, la mezzosoprano Natalia Gavrilan, Stefano Signoroni, la cantante Dagmar Segbers con il pianista Michele Fazio; Klaus Bellavitis, jazzista già autore della splendida composizione ‘Inno alla Vita’ composta per il CAV nel 2016, e molti altri ‘Grandi’ che si alterneranno sul palco all’insegna dell’amore per la vita.

L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Milano e sostenuta da Fondazione Cariplo, in collaborazione con laVerdi che concede la location dell’Auditorium di Milano, nasce da un’idea di Valerio Alfonzetti, direttore editoriale di PSE Editore e presentatore della serata insieme a Gisella Donadoni e Cesare Ca deo.

In più l’accoglienza degli ospiti sarà curata da LAB#IDEE – Laboratorio delle Idee- un’ associazione di giovani imprenditori e studenti milanesi attiva da sempre in campo economico/politico e sponsor degli eventi del CAV Mangiagalli fin dal 2013.

Per partecipare alla serata, la donazione minima è di 20 euro a testa.

I posti non riservati saranno disponibili fino ad esaurimento. Si consiglia di prenotare versando la propria offerta attraverso bonfico bancario (IBAN IT47C0335901600100000002956, c/c intestato a Centro di Aiuto alla Vita Mangiagalli) o Paypal: g.beonio@genitorioggi.it: in entrambi i casi bisogna inserire nella causale la propria email per avere riscontro ed emissione del biglietto che potrà essere ritirato all’Auditorium il giorno dell’ evento, dalle 19:15 in poi.

CAV Mangiagalli

In 32 anni di attività ecco i più importanti risultati raggiunti dal CAV Mangiagalli: 25.942 donne incontrate; 344 nuclei familiari ospitati fino alla raggiunta autonomia abitativa; 140 bambini iscritti ai nidi famiglia gestiti dall’Associazione, tra il 2004 e il 2014. Nel 2015 le nuove utenti sono state 2.490, e 1.073 sono i bambini nati e seguiti con progetti di aiuto. I dati 2016 saranno resi noti da aprile. Sono 19.960 i bambini nati al CAV dal 1984 grazie alle mamme che hanno scelto per loro la vita.

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 − nove =