La Maison Celestino si è ispirata nelle pieghe della sua nuova Collezione Couture alla dea Iside, al
suo velo e alla sua dimensione simbolica, di cui si è intrisa la civiltà romana in età repubblicana. La
Collezione Couture A/I 2022/23, intitolata “Il Velo di Iside” sarà presentata a Roma, giovedì 3
marzo p.v., alle ore 18, presso il Teatro India.

Un omaggio evocativo al mistero di una figura femminile capace di conquistare la fede e la
venerazione di popoli diversi dal suo, nel segno della cultura del lavoro artigianale e dell’operosità
nel tessere, da sempre tratti caratteristici della storica Casa di moda.

La Maison ritrova così il mito di Iside nel cuore di Roma, creando un’occasione per risaltare
l’estetica tipica del mondo fashion attraverso un messaggio di valorizzazione della donna nella sua
spiccata personalità, dove il velo dell’eleganza è chiamato a valorizzare il mistero e il fascino della
sua bellezza.

Una collezione di 25 capi dallo stile riconoscibile in toni accattivanti e dettagli con elementi di
ispirazione orientale che sottolineano al meglio la figura femminile. Gonne lunghe, maniche
svasate, tessuti luminosi arricchiti da fili dorati forniscono abiti di pronunciata sensualità, in cui si
apprezza la ricchezza di sfumature e la preziosa fattezza artigianale dei tessuti.

Le nuances trovano collocazione nei chiaroscuri tipici del mondo mediterraneo, in un’atmosfera
esotica di assoluto impatto visivo ed emotivo, in cui risaltano delicati motivi stilistici con ruoli di
supporto per il bianco e l’oro. in combinazioni cromatiche insolite e suggestive.

L’evento sarà curato sotto la direzione artistica di Giovanni Scura ed impreziosito dalle creazioni
dell’Hair Stylist Giuseppe Scaramuzzo e del Make-up Artist Ida Montanari insieme alla sua
Accademia, Ufficio stampa affidato a Maria Christina Rigano.

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 + tre =