Ultime Notizie

Niente è meglio che un bel fine settimana in spiaggia. Una giornata su una spiaggia bianca, col mare turchese e un drink in mano è il sogno di molti. Ma se la spiaggia in questione fosse rosa o verde? 
Sì, ci sono spiagge coloratissime intorno al mondo, scopri dove!

Papakōlea Beach, USA

Si trova vicino a South Point, nel distretto hawaiano di Kaʻū. È una delle 4 spiagge al mondo ad avere la sabbia verde. Il colore deriva dall’olivina, un minerale silicatico. Il minerale è presente nel paesaggio vulcanico circostante, e arriva in spiaggia trasportato dal vento e dall’erosione.

Vík í Mýrdal, Islanda

Questa spiaggia dalla sabbia nera è uno dei luoghi più umidi dell’Islanda. La spiaggia prende il suo colore dal basalto. Le scogliere lì vicino ospitano molte razze di uccelli che contribuiscono a rendere il paesaggio unico.

Komodo Island, Indonesia

Celebre per essere l’habitat del drago di Komodo, l’isola è famosa anche per il suo colore rosa. Il colore rosa è dato dalle conchiglie di animali microscopici chiamati Foraminiferi. Il rosa della spiaggia risalta moltissimo grazie al mare turchese.

Pfeiffer Beach, USA

Posizionata nella zona di Big Sur in California, il lato nord della spiaggia ha un colore viola unico. Pfeiffer Beach è lontana dai sentieri battuti.

Xi Beach, Grecia

La spiaggia è celebre per la sua sabbia arancione. L’acqua calda e le strutture ben attrezzate rendono questa spiaggia celebre tra i turisti. Il colore arancione della spiaggia dona un contrasto magnifico.

Red Beach, Grecia

Si trova a Santorini ed è famosa per la sua sabbia rossastra. Anche se bellissima, alcune parti della spiaggia non sono accessibili perché pericolose.

Porto Ferro, Sardegna

Questa spiaggia sarda emana un colore giallo bellissimo. La peculiare tonalità è data dal ferro contenuto nella sabbia, per questo il nome. Si trova tra Capo Argentiera e il Parco Naturale Regionale Di Porto Conte. L’area vanta una natura particolarmente meravigliosa.

Creta, Grecia

Creta vanta almeno due spiagge di colore rosa. Due di esse sono state anche inserite tra le più belle spiagge rosa del mondo. Una di esse si chiama Elafonisi, l’altra prende il nome di Balos.

Punaluʻu Beach, USA

La spiaggia nera di Punalu’u si trova alle Hawaii. Il colore deriva dalla lava fredda e dal basalto. La spiaggia è visitata dalle tartarughe in via di estinzione, non difficili da vedere.

Piha Beach, Nuova Zelanda

Posizionata sulla costa ovest della regione di Auckland, questa spiaggia è celebre per la sua sabbia nera. Il nord e il sud della spiaggia sono divisi da una roccia chiamata ‘Lion Rock’. Il colore è il risultato della fusione di sabbia vulcanica e ossido di ferro.

Hyams Beach, Australia

Si trova nel Nuovo Galles del Sud ed è famosa per le sue acque cristalline.

Harbour Island, Bahamas

Quest’isola delle Bahamas ha la sabbia rosa. Il colore rosa vivido viene dai foraminiferi, piccoli animaletti marini dal guscio rossastro. I foraminiferi vivono nella barriera corallina che circonda la spiaggia.

Prince Edward Island, Canada

Questa parte del Canada è famosissima per la sua sabbia rossa. Il colore rosso è dato dall’abbondanza di ferro qui presente. L’azione dell’erosione nel tempo ha reso questa spiaggia lunga più di 800 km!

Ramla Bay, Malta

Questa spiaggia si trova sull’isola di Gozo, e sembra fatta di oro rosso. Il nome originale della spiaggia è Ramla l-Hamra Bay, che significa ‘spiaggia rossa’ in maltese. L’area circostanze offre viste bellissime sulla spiaggia e sulla sua valle.

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 + otto =