Sky Arte HD festeggia David Bowie

Entertainer David Bowie performs during a concert celebrating his 50th birthday Thursday, Jan. 9, 1997, at Madison Square Garden in New York. (AP Photo/Ron Frehm)

L’8 gennaio 2017 avrebbe compiuto 70 anni. E invece, David Bowie, classe 1947, si è spento a New York lo scorso 10 gennaio lasciando un’eredità vastissima di testi, canzoni, film, interpretazioni teatrali, costumi, che costituiscono una rarità nella storia della musica. Per rendere omaggio a questo straordinario artista, Sky Arte HD (canale 120 e 400 di Sky ) trasmette domani IN PRIMA VISIONE alle 21.15 BOWIE – THE MAN WHO CHANGED THE WORLD il film diretto da Sonia Anderson che ripercorre la sua vita e la sua carriera.

La sua infanzia a Brixton, la sua adolescenza nel Kent. I suoi primi approcci con il sassofono, la prima band, gli anni da solista, la gavetta dei pub, poi i primi live. Seguiamo tutte le tappe di una carriera inarrestabile che lo portarono a diventare prima un idolo folk, poi del glam rock, fino a incarnare altri personaggi: da Ziggy Stardust al Duca Bianco, in un crescendo che lo portarono a sperimentare generi sempre diversi e ad affermarsi come un’artista impossibile da etichettare.

Uomo dai mille volti, David Bowie ha lasciato un segno profondo nella cultura del ventesimo secolo. Nel documentario si racconta, attraverso interviste esclusive a Bowie stesso e ai suoi amici e collaboratori, la storia di un personaggio poliedrico diventato un’icona della musica e della cultura pop contemporanea che ha ispirato con la sua arte intere generazioni.

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 + 10 =