Ultime Notizie

La cantautrice inglese Lail Arad (figlia del famoso designer e architetto Ron Arad) e il canadese JF Robitaille saranno insieme in duo in Italia tra Settembre e Ottobre per un tour che toccherà vari angoli della nostra Penisola.

La collaborazione dei due cantautori nasce proprio in Italia nel Settembre del 2016, dove i due erano in tour insieme a presentare ognuno il proprio progetto musicale. Lail e JF, durante questo tour, si sono ritrovati sul palco a duettare e il pubblico ne fu entusiasta.

Ed è così che nasce questa nuova formazione e la decisione di portarloa in giro per il mondo. Scrivere un repertorio a due e poi registrarlo è stato il passo successivo. “We Got It Coming” è il nuovo singolo dei due giovani artisti: registrato dal produttore Mike Lindsay (Tunng, Laura Marling), si tratta di un brano il cui testo riesce a far emergere un certo umorismo e a combinare le due voci nel migliore dei modi.

Dopo le date italiane, Lail Arad e JF Robitaille si esibiranno in Germania, UK e India!

>>We Got it Coming – Youtube>>>

Lail Arad* con il suo secondo album “The Onion”, uscito nel 2016, ha ricevuto apprezzamenti da diversi artisti, dj radiofonici, critici musicali e personaggi dello spettacolo come Lauren Laverne, Jarvis Cocker, Billy Bragg, John Kennedy, Robert Elms e Max Reinhardt. Tanti i passaggi radiofonici e le ottime recensioni sia in UK che fuori.

>A brilliant lament about 16 million cases of heartbreak by the wonderful Lail Arad. – Billy Bragg >>I’m all about this woman’s new album. – Lauren Laverne, 6 Music >>Tis is literate acoustic singer-songwriter fare at its best… Album of the year contender. – Te Arts Desk
>>Lail Arad rayonnante dans Lay Down… Le folk version mutin et moderne. – Les InRocks  JF Robitaille** è stato definito come uno dei cantautori più interessanti del Canada.

Il suo terzo album “Palace Blues” è uscito nel 2016 per Sparks/Universal e il singolo “Missing You” (feat.Julie Doiron) ha raggiunto la quarta posizione nella classifica nazionale dell’emittente radiofonica canadese CBC Radio 2. E’ stato chiamato ad aprire i concerti di St.Vincent,  jonathan Richman e Sean Lennon e ha fatto diversi tour sia in Canada che in Europa.

>Lyrically sincere and utterly charming. JF Robitaille could rise to be a Leonard Cohen for the new age; but with optimism, melody and a prettier voice. – Exclaim Magazine >>Montreal native JF Robitaille is more than wearing his heart on his sleeve — he’s pouring his heart into his lyrics. – National Post >>Un des plus beaux porte-étendard du folk montréalais. – Voir Montreal >>Evokes Lou Reed in its detachment and Leonard Cohen in its dark lyricism. – Montreal Gazette >>JF Robitaille’s songs are so original that no comparisons are necessary. – Der Spiegel

Ecco le tappe italiane:
28 Settembre @FuoriLuogo (Asti)
29 Settembre @Osteria ai Preti (Verona)
30 Settembre @Alberodonte (Brescia)
3 Ottobre @La Confraternita dell’Uva (Bologna)
4 Ottobre @Taverna Zaccaria (Genova)
6 Ottobre @Arci Origami (La Spezia)
7 Ottobre @Arci Orchidea (Santa Margherita Ligure, GE)
8 Ottobre @Groove (Lugo di Vicenza)
9 Ottobre @BASE (Milano)
10 Ottobre @Salumeria del Rock (Scandiano, RE)
11 Ottobre @Ristorante Giallozucca (Mantova)
12 Ottobre @Mishima (Terni)
13 Ottobre @Deliri Cafe Bistro (Sora, FR)
14 Ottobre @Circulo Arci Progresso (Firenze)
15 Ottobre @Borgo Est Caffèosteria (Santarcangelo di Romagna, FC)

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6 + quattordici =