2 minuti

Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte rende omaggio al talento dei giovani artigiani con la serata “110 e lode”
Lunedì 26 settembre, alle ore 20:00, la Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte promuove la speciale serata “110 e lode” presso l’Auditorium di Milano Fondazione Cariplo.
Presentata da Nicola Savino, la serata vedrà alternarsi sul palco l’attrice Cristiana Capotondi, il cantante Elio e lo chef stellato Carlo Cracco.
L’Ensemble laBarocca, diretto dal Maestro Ruben Jais, suonerà per l’occasione le Quattro Stagioni di Vivaldi.
L’evento rende omaggio all’impegno e al talento dei giovani artigiani del progetto “Una Scuola, un Lavoro. Percorsi di Eccellenza”, alle realtà che li hanno ospitati e ai benefattori dell’iniziativa, grazie alla quale la Fondazione Cologni negli ultimi 5 anni ha messo a bottega, con un tirocinio retribuito, 110 giovani aspiranti maestri d’arte.
La partecipazione alla serata-evento è gratuita.
I biglietti sono disponibili – fino ad esaurimento posti – presso la biglietteria dell’Auditorium, aperta tutti i giorni dalle ore 14.30 alle 19.00 tranne il lunedì.
Per maggiori informazioni: 02 83389401-402-403.
La Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte è un’istituzione privata non profit, nata a Milano nel 1995 per volontà di Franco Cologni. Promuove iniziative culturali, scientifiche e divulgative per la tutela e diffusione dei mestieri d’arte. Con le collane editoriali «Mestieri d’Arte» e «Ricerche» (Marsilio Editori), si propone di ricostruire storicamente la realtà di queste attività di eccellenza fino ai giorni nostri. Con il Gruppo Swan realizza il magazine «Mestieri d’Arte & Design». Attraverso i tirocini formativi del progetto «Una Scuola, un Lavoro. Percorsi di Eccellenza» sostiene fattivamente la formazione dei giovani nell’alto artigianato. www.fondazionecologni.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.