Ultime Notizie

Da domani, venerdì 24 novembre, alle 23.00 su Spike (canale 49 del DTT), il nuovo canale di Viacom International Media Networks Italia azienda guidata dall’A.D. Andrea Castellari, scendono in campo Le Capitane, lo sguardo di Spike sulla vita quotidiana, i sogni, le aspirazioni di donne belle, famose e determinate, note al grande pubblico in quanto mogli o fidanzate di top player del calcio italiano e internazionale. Lo show andrà in onda ogni venerdì con un doppio episodio per 5 settimane.

 

Da alcuni anni i media sportivi hanno spostato il loro sguardo anche sulle compagne dei calciatori. Esultano dagli spalti incitando la loro dolce metà, condividono sui social network momenti di vita quotidiana, mostrando un lifestyle apparentemente invidiabile: matrimoni sfarzosi, vacanze di lusso, shopping e mondanità. Ma vivere al fianco di un calciatore famoso non è semplice.

 

Le Capitane è un docu-reality che mette al centro la vita delle “wags” che si rivela essere molto più intensa e movimentata di ciò che si è portati a pensare.Famiglia, lavoro, figli ma anche ambizioni, sogni e desideri di chi, per vivere al fianco di un calciatore famoso, deve tirare fuori lo women power che ha dentro di sé.

 

Per la prima volta un programma tv va alla scoperta del lato più affascinante e misterioso del pianeta calcio: quello delle mogli, delle fidanzate, delle amanti, con uno sguardo inedito ed approfondito, ma anche estremamente ironico, sulla vera vita delle first ladies del calcio.

 

Nel corso del programma si vedranno molte tra le più famose donne che gravitano nel mondo del calcio, ma le protagoniste assolute saranno 5, Le Capitane, appunto, scelte per accompagnare lo spettatore in questo viaggio.

 

Erjona Sulejmani, modella albanese, nel 2015 ha sposato il calciatore Blerim Dzemaili e dato alla luce il loro primo figlio Luan. È da tutti conosciuta come Lady Dzemaili ed è stata eletta la wag più sexy degli ultimi Europei di Calcio del 2016. Coniuga uno spirito sempre solare e positivo con i numerosi impegni di madre, donna di spettacolo e imprenditrice nel mondo della moda.

 

Jessica Melena, moglie di Ciro Immobile, nata e cresciuta a Bucchianico, in provincia di Chieti, proprio dove i due si sono sposati. Successivamente hanno avuto due splendide figlie, le piccole Michela e Giorgia. Grazie ai video spiritosi della loro quotidianità familiare, si è fatta amare da centinaia di migliaia di follower sui social.

 

Émilie Nef Naf nasce a Lille, in Francia. Si fa conoscere al grande pubblico francese nel 2009, partecipando e vincendo la terza stagione del noto reality Secret Story: il montepremi in palio le ha permesso di aprire il suo istituto di bellezza. È stata fidanzata con il calciatore Jérémy Ménez, con il quale ha due figli: Maëlla, nata nel 2012, e Menzo, nato nel 2014. Attualmente vive a Parigi.

 

Michela Persico ha coltivato una grande passione per lo sport fin da bambina: fare la giornalista sportiva è stato da sempre il suo grande sogno nel cassetto, ma è anche modella e imprenditrice. Fidanzata con il difensore della Juventus e della nazionale italiana Daniele Rugani, la sua vita si divide tra Milano e Torino.

 

Silvia Slitti, moglie di Giampaolo Pazzini e mamma del piccolo Tommaso, è un’imprenditrice di successo e una delle PR più richieste nei servizi di lusso. Interior designer, personal shopper, personal stylist, organizzatrice di eventi esclusivi e di beneficenza, wedding planner: il lavoro di Silvia consiste nel ricercare il meglio, il massimo, per esaudire le richieste dei suoi facoltosi clienti.

 

Anche Rita Pavone, colei che nel 1963 si chiedeva “perchè mi lasci sempre sola per andare a vedere la partita?”, sarà protagonista de Le Capitane. Grazie ad un riarrangiamento in chiave moderna infatti, la nuova versione della sua celebre hit sarà la sigla ufficiale del programma, pronta per un nuovo successo radiofonico.

 

Le Capitane è un programma scritto e ideato da Gabriele Parpiglia con la supervisione editoriale di Viacom Italia. Autori: Laura Gamberini e Carlotta Micol Brignoli, realizzato dalla  casa di produzione Roma Press di Giuseppe Carriere, regia di Marco KK.

Per Viacom Italia: Sergio Del Prete, responsabile contenuti Viacom, Bianca Lezza responsabile delle produzioni e Alessandro Garramone consulente editoriale.

 

Segui Spike Italia sul sito www.spiketv.it e sugli account social ufficiali:

Facebook www.facebook.com/spikeitaliatv, Twitter @SpikeItalia

Instagram www.instagram.com/spikeitalia/

Commenta con l’hashtag #SpikeTv

 

 

 

SINOSSI PRIME 2 PUNTATE IN ONDA VENERDÌ 24 NOVEMBRE

 

PUNTATA 1

La prima capitana che conosceremo è Michela Persico, giornalista che non ha rinunciato alla sua carriera di modella e ci racconta come concilia il suo lavoro con la vita da fidanzata di Daniele Rugani della Juventus. La vediamo scegliere un abito da sogno per una serata di beneficienza in via Montenapoleone con l’aiuto di un personal shopper e impegnata in una campagna pubblicitaria di costumi da bagno. Il sogno di Michela è “l’anello”. Vedremo poi altre due bellissime ragazze che ancora non sono capitane: Laura Cremaschi e Desirè Popper. Le due, durante una gita in barca a Capri, si contendono le attenzioni di un giocatore che però è fidanzato, Guglielmo Stendardo. Conosceremo anche una ex Capitana: Emilie Nef Naf, vincitrice del reality show francese Secret Story ed ex del campione Jeremy Menez. Incontreremo Emilie a Parigi dove, immersa nella sua quotidianità, ci racconterà la sua turbolenta storia d’amore con Menez.

 

PUNTATA 2

La puntata si apre con la consacrazione di una capitana: il giorno del matrimonio di Giorgia Duro e Andrea Belotti del Torino. Il matrimonio è stato organizzato da Silvia Slitti, moglie di Giampaolo Pazzini dell’Hellas Verona. Silvia Slitti ci racconterà come riesce a conciliare la famiglia e la vita professionale. Vedremo poi Claudia Nainggolan che, invece, per seguire il marito da Cagliari a Roma, ha dovuto rinunciare a lavoro, abitudini e sicurezze.

Walter Nicoletti
Follow Me
Latest posts by Walter Nicoletti (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 + 14 =