Ultime Notizie

Si è conclusa la decima edizione del BIG FISH TOURNAMENT gara di pesca d’altura che è ormai diventata un’istituzione nell’Arcipelago Pontino, questo luogo meraviglioso del cui fascino si è recentemente accorta anche la prestigiosa emittente tv CNN.
La pagina Facebook della Swordfish Week, che comprende il BIG FISH, è letteralmente inondata da foto, video, commenti inviati dai 41 equipaggi presenti.
La gara si è svolta rigorosamente a largo dalle coste dell’Isola di Ventotene e fuori dall’area della Riserva Marina, quindi senza intaccare l’ecosistema delle acque protette.
Vincitore è stato Bencè di Piero Delvecchio, proveniente da Roma: nel suo team anche Gianluca Pavia, Filippo De Angelis, Claudio Iualco, Antonio Serventi. Abbiamo vinto credendoci supportati da un pizzico di fortuna – hanno commentato i membri del team, che hanno pescato 8 alalunghe e due aguglie imperiali di cui una rilasciata.
Questi i primi 10 classificati: 1 Bencè, 2 Principessa, 3 Monica IV, 4 Only Strike, 5 Pequeño nieto, 6 Ticket to Ride, 7 Regulator 29, 8 Giulia I, 9 Prince 25, 10 Fox II.
Il ricavato del pescato è stato donato in beneficienza alla onlus Operation Smile, che si occupa di bambini con gravi malformazioni al volto.
Oltre al trofeo di pesca , era prevista l’entusiasmante ed accattivante gara di cucina dei crudi “La Brigata del BIG FISH” ma visto la quantità di pesce pescato , il tempo necessario per la pesatura e il controllo dei filmati inerenti i pesci rilasciati, le tempistiche ristrette, hanno costretto alla rinuncia.
L’organizzazione visto lo spirito della manifestazione, il rispetto del luogo e soprattutto del mare con i suoi abitanti, sta già pensando per la prossima edizione, di modificare il regolamento e stabilire nuove regole che permettano un numero sempre maggiore di rilasci.
Main partner della Swordfish Week sono stati, Samsung, Honda Marine, sponsor tecnico Italcanna, e poi, Dentalcoop, Casale del Giglio, Arte di Mare, Asso pesca, Xona, Like.

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × cinque =